15.07.2005

VUTEk acquisita dalla EFI

efi topbar logo
vutek
L'annuncio, pur in un momento di importanti fusioni e vendite, giunge inaspettato. EFI, un colosso nell'imaging digitale e nelle soluzioni per la gestione della stampa dedicate sia al settore grafico sia a quello aziendale, ha raggiunto un accordo per l'acquisizione di VUTEk, produttore di sistemi di stampa inkjet di grande formato con una quota di mercato di circa il 27%.
Quello che sorprende è che EFI abbia investito in una società  con un core business cosଠlontano dal suo. Un'acquisizione che, rispetto alle precedenti (PrintCafe, Best, Splash), proprio perchà© non legata al software, sembra andare in controtendenza. Eppure un punto d'incontro c'è. «Nonostante VUTEk ed EFI abbiano prodotti diversi, sono entrambe coinvolte nel business della stampa», spiega Guy Gecht, CEO di EFI. Settore dove stanno acquisendo sempre più importanza workflow e software per la gestione del colore e dove EFI è già  molto attiva con i server Fiery e le soluzioni Printcafe e Best. Una presenza che EFI, con l'acquisizione di VUTEk, si aspetta ora di rafforzare grazie alla possibilità  di raggiungere una nuova fascia di mercato. I clienti VUTEk, a loro volta, potranno contare su un livello di produttività  maggiore garantito dai prodotti EFI. A rendere poi VUTEk un partner particolarmente interessante, anche il fatto che EFI potrà  contare sui profitti derivanti dal business degli inchiostri, circa il 30% delle entrate di VUTEk.
La transazione, che dovrebbe concludersi entro il terzo trimestre 2005, è stata valutata in circa 281 milioni di dollari. EFI si aspetta di registrare subito un aumento delle entrate di circa 72 milioni di dollari e 0,11 dollari di utili diluiti per azione nella seconda metà  del 2005.
(Serigrafia & comunicazione esterna)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK