8.10.2002

Visual Communication 2002. Ecco la 3M con alcune delle sue

più importanti novità  per insegnisti e decoratori



Laminatore ad acqua AQUASeal
Si tratta di un laminatore ad acqua di nuova concezione per la protezione, con protettivo 3M 8530 a base acqua, di grafiche stampate con tecnologia piezo con inchiostri a solvente. Tempi di lavorazione più celeri e maggiore durata rispetto alle laminazioni classiche.

Nuovi film intermedi IJ40
Una serie di nuovi prodotti, per stampa diretta Piezo InkJet con inchiostri a solvente, che va ad affiancarsi a quanto 3M propone, da tempo e con successo, al Mercato.

Nuovi banner monofacciali, bifacciali e a rete
Ecco un'ulteriore conferma del dinamismo dei settori ricerca di questa importante azienda sempre pronta ad arricchire le proposte già  esistenti con risposte adeguate alla evoluzione del Mercato: i nuovi banner monofacciali (IJ 8451), bifacciali (IJ 8452) e a rete (IJ 8453) per stampa diretta Piezo Ink-Jet con inchiostri a solvente.

Nuove pellicole per insegne luminose
Quasi per una pronta risposta ad uno dei temi principali del prossimo Visual Communication, 3M presenterà  presso il suo stand la serie di nuove pellicole con effetti speciali per insegne luminose.

Nuove pellicole ad effetti speciali Radiant e Color Change
Anche per questa linea di prodotti, visto il successo ottenuto dalle precedenti pellicole, la 3M propone con le pellicole che presenterà  presso il suo stand al Visual Communication 2002 (Radiant CM 500, Radiant CM 590 e Color Change 7735SE) un importante arricchimento nelle caratteristiche della serie precedente.

Grafiche Murali
Si tratta di una tecnica innovativa per le decorazioni, elaborate a computer, su superfici di qualsiasi natura e dimensione. La tecnologia Tattoo Wall®, ci comunica 3M, va ben oltre l'applicazione di un film colorato, in quanto opera il trasferimento diretto del colore sulla superficie interessata. Da ciò ne deriva un interessante "effetto affresco". Un punto certamente interessante nei riguardi di questa nuova proposta 3M, è nella quasi assenza della necessità  di una preparazione del supporto, o della parete muraria, che riceverà  il colore.

Nino Fichera

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK