11.10.2021

Viscom: Una presenza maestosa quella del triplo stand targato Eurmoma/Wrapstore.it

 

 

Una presenza maestosa quella del triplo stand targato Eurmoma/Wrapstore.it, che con il suo sgargiante verde acido ha conquistato gli sguardi di molti, anche da lontano.

 

Ben 3 stand dunque, con un’offerta ben separata: quello dedicato agli immancabili Gioielli, giunti quest’anno all’edizione 2022, esponeva tutte le maggiori novità in tema di espositori con molti prodotti nuovi come ad esempio il Leggio, elegante e ricercato, o i funzionali e semplici Standing Light e Depliant, senza dimenticare i nuovi Totem Rational e Techno; continuando troviamo il Cubo Expo, un ripiano minimale realizzato completamente in Perspex, il Panel che va ad integrare la sezione segnaletica da esterno, i nuovi pittogrammi realizzati in Dibond intagliato a fresa, e così via.

Lo stand accanto era invece dedicato all’offerta di Wrapstore.it, il nuovo brand/portale interamente dedicato al mondo del wrapping, dalle automobili all’interior design, passando per la decorazione ed il controllo solare delle vetrate.

Sempre qui era presente una novità assoluta ed esclusiva Eurmoma, la pellicola LCD privacy SWICHO dell’omonima realtà tutta italiana; un prodotto hi-tech davvero interessante in grado di trasformare con un solo click superfici trasparenti in opache e viceversa, rendendo smart le vetrate interne di uffici, sale riunioni, ecc.

Oltre ai pvc da car wrapping un prodotto interessante che ha suscitato molto interesse è stato il PPF, ovvero Paint Protection Film ovvero pellicole anti-sasso per la protezione della carrozzeria: la gamma in merito è molto variegata su Wrapstore.it e conta brand importanti come Sharpline, Garware, GSWF, ecc.

In questo stand per tutta la durata della fiera due wrapping specialist hanno dato spettacolo applicando pellicole di colori spettacolari sia su un’automobile vera che su due veri e propri frontali di auto, mostrando live le alte potenzialità di questi prodotti.

L’ultimo dei tre spazi era invece dedicato alle pubbliche relazioni, con diversi tavoli con ripiano in Perspex fumè di spessore mm. 20 realizzati dalla stessa Eurmoma grazie ai macchinari CNC a taglio laser del polo produttivo.

Un bilancio quindi più che positivo, soprattutto considerando l’attuale diffidenza nei confronti dei grandi eventi come appunto le fiere che proprio in questo momento si stanno riprendendo.

Una sfida non facile per Eurmoma, che proprio in questo periodo di incertezza ha scommesso con forza e determinazione su questa importante fiera, con l’intenzione di dare un importante segnale e (si spera) anche una scossa a tutto il settore degli eventi che tanto è importante per il mercato della comunicazione visiva.

 

PER VISUALIZZARE ALTRE IMMAGINI CLICCA QUI

 

Se vuoi ricevere maggiori informazioni CLICCA QUI

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK