8.07.2020

Urban Vision potenzia l’offerta con una serie di novità.

urban vision

 

La società guidata dal ceo Gianluca De Marchi presenta una serie di nuove possibilità per i brand

La società specializzata nel fundraising finalizzato alla tutela del patrimonio culturale e alla riqualificazione di aree urbane incrementa gli spazi per la realizzazione di artwall nelle principali città europee e per sottolineare questo momento è stato realizzato un nuovo artwall nella città di Milano.

La società lancerà anche le maxi affissioni profumate, disponibili su diversi impianti nelle città di Roma, Milano, Padova e Firenze. Nell’area adiacente agli impianti pubblicitari verranno erogate essenze profumate.

Per i clienti ci saranno due possibilità: una library olfattiva da cui poter scegliere tra più di otto varietà di fragranze in grado di rievocare momenti esperienziali o località suggestive e la possibilità di realizzare o riprodurre la fragranza personale esclusiva per il proprio brand.

Tutti i profumi sono stati realizzati da Luca Maffei e i sistemi di erogazione sono realizzati in esclusiva da Integra Fragrances.

Urban Vision rende disponibile anche il format Portrait, in grado di rendere le persone protagoniste della campagna pubblicitaria inserendole in un contesto creativo: in una locandina di un film in uscita, in un magazine, in una passerella ecc.

Tra le altre novità, anche l’augmented reality. Si tratta di un nuovo format che crea una vera e propria esperienza immersiva e di ingaggio tra utente e brand. L’utente è invitato a scoprire extra content che si celano nella maxi, tramite una web app in grado di animare il soggetto creativo in pochi click.

Si aggiunge alle novità il geofencing: un sistema che amplifica l’impatto della comunicazione outdoor inviando, sul cellulare di chi passa nelle vicinanze delle maxi affissioni digitali, dei mobile ads. Un’operazione che permette di scambiare con l’utente anche informazioni sul prodotto guidandolo verso il punto vendita o di inviare informazioni di pubblica utilità, sfruttando al massimo la sinergia con il web.

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK