14.09.2021

Strategie di marketing: le aziende puntano sui gadget promozionali

gadget expostampa

 

La scelta di distribuire articoli promozionali a clienti, potenziali clienti, visitatori di eventi espositivi e fieristici e partecipanti a congressi e meeting, si rivela sempre alquanto interessante

La scelta di distribuire articoli promozionali a clienti, potenziali clienti, visitatori di eventi espositivi e fieristici e partecipanti a congressi e meeting, si rivela sempre alquanto interessante e permette di ottenere risultati eccellenti per quanto riguarda l’acquisizione di contatti utili in grande numero.

Infatti, per quanto oggi si utilizzino strumenti di marketing online e soluzioni tecnologiche innovative, la distribuzione di gadgets pubblicitari personalizzati rappresenta sempre una soluzione ideale e consente di raggiungere i propri obiettivi senza dover sostenere una spesa particolarmente elevata. Si può dire quindi che, in qualsiasi campagna di marketing, anche quando si prevede l’uso di tecnologie digitali e la pianificazione di progetti online, la creazione dei gadgets promozionali è sempre da considerare di primaria importanza.

Naturalmente, per ottenere un risultato eccellente e raggiungere il target di riferimento e gli obiettivi prefissati, è importante scegliere con attenzione il tipo di articolo promozionale e, al contempo, accertarsi dell’ottima qualità degli articoli selezionati.

A questo proposito, è importante rivolgersi esclusivamente a realtà specializzate, come Easygadget, che offrano un servizio preciso e puntuale. Infatti, Easygadget stampa gadgets per aziende nel pieno rispetto di qualsiasi strategia di marketing, mettendo a disposizione un ampio catalogo di articoli e numerose possibilità di personalizzazione.

È possibile scegliere tra accessori classici, quali possono essere penne a sfera, matite e shopper in tela, fino ai capi di abbigliamento e ai gadget tecnologici, come per esempio chiavette usb, mouse, auricolari e orologi.

La possibilità di scegliere tra diverse tecniche di stampa, inoltre, consente di soddisfare così ogni genere di esigenza e di ottenere sempre un risultato pienamente in linea con le richieste del cliente.

Quali sono le tecniche di stampa più utilizzate per i gadget promozionali

Per realizzare oggetti promozionali personalizzati con la stampa del proprio logo o con una dicitura particolare, vengono utilizzate tecniche diverse, in base alle caratteristiche e al materiale del supporto. La stampa digitale permette di decorare praticamente qualsiasi tipo di prodotto, soprattutto oggetti in materiale plastico, sintetico o cartaceo, quali possono essere accendini, portachiavi, quaderni, agende e articoli di cancelleria in genere.

Per i capi di abbigliamento e gli articoli tessili si utilizza di solito la serigrafia, che offre una notevole precisione e consente anche di stampare in piccole quantità. Nel contesto tessile è molto utilizzata anche la sublimazione, una tecnica di stampa che consente all’inchiostro di fissarsi indelebilmente alle fibre del tessuto.

Cappellini, calzini, polsini, fasce per i capelli e magliette sportive vengono invece spesso decorate con il ricamo, in quanto permette di realizzare anche piccole decorazioni, quali possono essere stemmi o monogrammi, e garantisce la massima resistenza ai lavaggi e all’uso.

L’importanza dei gadgets personalizzati in una campagna marketing

Come anticipato, quando si pianifica una strategia di marketing si consiglia sempre di scegliere diverse modalità da affiancare e combinare per raggiungere più facilmente i propri obiettivi.

La diffusione dei gadgets promozionali, che di solito includono oggetti di uso comune, articoli di cancelleria e materiale per l’ufficio, offre il vantaggio di distribuire un marchio in un territorio molto ampio, anche al di fuori di quella che è la propria sede di riferimento e di lavoro.

Si tratta di una soluzione molto semplice ma al contempo efficace, proprio perché l’utilizzo dei prodotti promozionali mette in evidenza un brand senza necessità di effettuare alcuna azione al di là del diffondere gli articoli durante fiere, manifestazioni, presentazioni e meeting, oppure semplicemente di distribuirli a collaboratori e clienti.

Gli oggetti stampati o ricamati con il proprio logo rappresentano quindi un’interessante strategia di direct marketing, perfetta da affiancare ad altre modalità o anche da impiegare singolarmente.

Utilizzare oggetti di qualità, destinati ad una lunga durata nel tempo, consente ad un brand di diffondersi, circolare a lungo e, con un unico investimento, relativamente contenuto, di usufruire di una strategia pubblicitaria efficace per molto tempo.

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK