10.12.2001

PUBBLICITA - Agenzie ecco la classifica..

.
Pubblicità / Armando Testa è l'agenzia più nota. Ecco la classifica 7 dicembre 2001 Qual è l'agenzia pubblicitaria più nota agli inserzionisti italiani? Armando Testa naturalmente. La torinese Testa, attualmente guidata da Marco, figlio del fondatore Armando, è la più italiana di tutte e secondo un'indagine curata da Marco Salomon di Doxa per conto del settmanale Il Mondo, è anche la più nota. A dirlo è la maggior parte degli intervistati del campione preso in esame, costituito dai responsabili comunicazione di 200 big spender italiani. Quando si dice pubblicità  in Italia si dice Testa sia per notorietà , sia per efficacia delle campagne. A seguire, nella speciale classifica della Doxa ci sono nell'ordine: McCann Erikson, Saatchi&Saatchi, Jwt e Young&Rubicam. Per quanto riguarda la creatività  invece, oltre al primo posto dell'agenzia torinese, si registra a pari merito anche quello di D'Adda, Lorenzini, Vigorelli Bbdo. Di lei le aziende apprezzano il dinamismo con il quale affronta un mercato in cui è outsider per fatturato. Sempre per la creatività  è molto apprezzata anche la Leo Burnett di Alessio Fronzoni per le campagne di Fiat e Blu. Ma sul piano della strategia, gli investitori hanno premiato McCann-Erickson, in ottima posizione anche come capacità  di comprendere le esigenze del cliente, mentre per quanto riguarda la qualità  di collaborazione degli account, vince Ogilvy.

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK