16.06.2020

PLASTICA? VETRO? ACCIAIO? Qual è il materiale del tuo prodotto?

Nel mercato della serigrafia siamo circondati da molti prodotti fabbricati con materie prime specifiche.


Diversi tipi di plastiche come PP, PE, HDPE, ABS ecc. o anche il vetro, devono essere correttamente identificati, affinché il processo di stampa avvenga nel migliore dei modi.


Conoscere il materiale è davvero importante anche nella fase di progettazione della macchina serigrafica.

ardenghi stampa

 

Partiamo dal sistema di carico, il quale deve essere sviluppato per evitare che la plastica subisca qualsiasi tipo di graffio o per impedire che il vetro venga danneggiato.


A seguire vanno valutati i pre-trattamenti ed uno su tutti è la flammatura.


Ogni materiale ha una tensione superficiale, che consente o meno all'inchiostro di rimanere ben fissato sul corpo dell’oggetto dopo il processo di asciugatura. Con questo trattamento, un mix di aria e gas propano, tale tensione viene modificata in modo positivo per la serigrafia.


Infine, ma non meno importante, è l'essiccazione, che va a concludere l'intero processo di stampa.


Le nostre macchine possono essere dotate di un forno ad aria calda, o di un sistema UV o con il nuovissimo irradiatore a LED.


Pertanto, una considerazione adeguata del materiale, è estremamente importante per progettare e realizzare una macchina serigrafica automatica performante.


Il TEAM GPE è pronto per qualsiasi tipo di consulenza, sia in termini di materiali che di processo serigrafico.


Per qualsiasi necessità siamo a vostra più completa disposizione, mettendo in campo la nostra esperienza in materia

gpe logo2019      

Se vuoi ricevere maggiori informazioni CLICCA QUI

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK