3.11.2021

Nuove applicazioni per etichette digitali con la serie Panther 2.0 di Xeikon

xeicon 2021 expostampa

 

Salto di qualità per il portafoglio di soluzioni per etichette con le macchine da stampa inkjet UV Xeikon PX2200 e Xeikon PX3300

 Xeikon ha annunciato la versione 2.0 della sua tecnologia inkjet UV Panther con il lancio di due macchine da stampa per etichette: Xeikon PX3300 e Xeikon PX2200. Con l'evolversi dell'ampio portafoglio dell'azienda, in linea con gli sviluppi della tecnologia, le nuove macchine da stampa, che sostituiscono Xeikon PX3000 e Xeikon PX2000, offrono progressi per le applicazioni possibili e i componenti modulari, tutto per digitalizzare la stampa.

Filip Weymans, vicepresidente marketing: “Stiamo tracciando un percorso che porta alla completa digitalizzazione della stampa. La reattività è ormai cruciale per qualsiasi azienda e può essere raggiunta con efficacia solo digitalizzando tutti i processi relativi al processo di stampa, e non solo la stampa. La base di un ambiente di produzione digitale è la raccolta digitale dei dati. I dati, acquisiti in tempo reale, sono le informazioni che consentono ai trasformatori di etichette di prendere decisioni basate su fatti concreti. Un altro aspetto è l'interconnessione nella produzione tra macchine e operatori, che permette di trasferire informazioni relative ai lavori tra i differenti processi di produzione o di allertare gli operatori quando necessario. Con la connettività cloud e le interfacce macchina-macchina e uomo-macchina per le nostre macchine da stampa inkjet UV, gli stampatori di etichette potranno portare l'eccellenza operativa ai massimi livelli. Ciò offre un enorme potenziale per ottimizzare l'OEE, incrementare la sostenibilità e dare alle imprese solidità per qualsiasi sviluppo futuro."

La nuova serie Panther 2.0 dà inoltre agli stampatori di etichette nuove opportunità per ampliare il proprio portafoglio di applicazioni. La nuova e robusta tecnologia Xeikon presenta un nuovo tavolo di giunzione, controllo della bobina e rulli raffreddati nella sezione di polimerizzazione. Ciò consente di stampare etichette di alta qualità su una più ampia varietà di supporti, tra cui materiali del tipo trasparente su trasparente, che richiedono un bianco opaco di qualità elevata per evidenziare il design. Entrambe le macchine possono essere configurate con una quinta stazione di stampa per inchiostro bianco e possono stampare su un'ampia gamma di supporti autoadesivi oltre a trasparente su trasparente, tra cui carta patinata, vinile, polipropilene, polietilene, PET e supporti metallizzati.

Le macchine da stampa Xeikon PX2200 e PX3300 sfruttano i vantaggi degli inchiostri UV PantherCure, che soddisfano le richieste dei proprietari dei marchi relativamente alla lucidità, alla durata e alla resistenza allo sfregamento delle etichette. La tecnologia UV Panther DuraCureTM produce effetti di elevata lucidità nella più ampia gamma cromatica, offrendo al contempo una durata eccezionale per molteplici applicazioni, quali etichette industriali e per prodotti chimici e per la casa, etichette di fascia alta per birre, liquori e bevande di qualità e per i settori della salute e la bellezza.

Gestite dal potente front-end digitale (DFE) Xeikon X-800, le nuove macchine da stampa inkjet UV Panther offrono qualità di stampa superiore e costante unita a una produttività leader del settore. La X-800 fornisce connettività cloud, con accesso ai dati relativi sia alla macchina sia ai lavori, ad esempio consumo dell'inchiostro, tempo di stampa ecc. L'ultima generazione Xeikon X-800 consente applicazioni uniche sulla serie Panther, come ad esempio la stampa aptica: lo strato tattile di bianco è un effetto ricercato ottenuto in linea con la stampa a colori per la realizzazione di etichette materiche che danno anche la percezione del lusso. Elevata è anche la flessibilità, partendo dal bianco e nero fino a vari colori e alle più complesse applicazioni a dati variabili in quadricromia, grazie alla nuova opzione VariOne di Xeikon.

Con l'aggiunta di due nuove macchine, la serie Panther 2.0 comprende ora 7 diverse macchine da stampa inkjet UV, tra cui la Xeikon PX30000, disponibile con 6 (CMYKOV) o 8 (CMYKOV+WW) stazioni di stampa. La Xeikon PX2200 (larghezza 220 mm) è disponibile con 4 o 5 stazioni di stampa, e la Xeikon PX3300 (larghezza 330 mm), è disponibile con 4 o 5 stazioni di stampa o funzionalità HMI (Human-Machine Interface) elevata. La serie di macchine da stampa Xeikon Panther, oltre a offrire livelli prestazionali elevati e basso consumo energetico, è ora dotata di connessione cloud e interfaccia uomo-macchina di nuova generazione. Ciò aiuta gli operatori a monitorare il flusso di lavoro per ottimizzare la produttività, evitando tempi di inattività e colli di bottiglia, e ad eseguire modifiche al volo mantenendo il pieno controllo sui colori. Così gli stampatori di etichette possono essere certi della massima qualità per ogni lavoro. Le nuove interfacce Xeikon consentono inoltre alle macchine da stampa di comunicare con altre apparecchiature, come le unità di finitura Xeikon.

Weymans conclude: “Le macchine da stampa inkjet UV Xeikon possono soddisfare qualsiasi richiesta dei trasformatori di etichette: sostituire una macchina da stampa flessografica UV più vecchia, avere costi competitivi nel mercato delle etichette di fascia medio-alta, ampliare la gamma delle applicazioni digitali con toner liquido oppure fornire attrezzature entry-level per consentire a qualsiasi azienda di stampa di accedere al mondo della produzione digitale di etichette. Grazie all'ampio portafoglio per etichette a disposizione (macchina da stampa, consumabili, flusso di lavoro, trasformazione, finitura e servizi), nel corso del tempo i trasformatori possono ampliare l'investimento relativamente a larghezza di stampa, colori o flusso di lavoro, integrando sistemi ERP o MIS. Con oltre 30 anni di esperienza nell'innovazione digitale, Xeikon ha acquisito una profonda conoscenza che le consente di offrire non solo le ultime tecnologie e innovazioni ma anche una serie di servizi di assistenza completa."

Disponibili per dimostrazioni presso il Global Innovation Center dell'azienda a Lier (Belgio), la Xeikon PX2200 e la Xeikon PX3300 e il modello HC della Xeikon PX3300 sono già disponibili in Europa e Nord America.

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK