13.04.2022

Move Your Brand porta a Parma una nuova generazione di pubblicità

Move Your Brand

 

L'azienda neo costituita gestirà grandi maxi schermi a led in posizioni strategiche, per una pubblicità dinamica ad alto impatto

Sono arrivati via cargo nei giorni scorsi e a breve saranno installati sulle principali direttive stradali della nostra città. Sono i LED che andranno a comporre cinque maxi schermi, di dimensione sei metri di base per tre metri di altezza, posizionati in altrettante postazioni strategiche del tracciato viario di Parma. E’ il nuovo progetto che tre realtà del territorio, già da anni operative in ambiti diversi ma con forti interazioni tra loro, hanno deciso di sviluppare per offrire un nuovo strumento di visibilità pubblicitaria al tessuto industriale e alle istituzioni locali, una innovazione nella comunicazione che ben si integra con gli strumenti tradizionali che già vengono utilizzati.

Per dare corpo al progetto e tradurlo in un nuovo business le tre aziende hanno costituito l’azienda Move Your Brand, un nome che già racchiude il concetto di movimento che distingue quest’idea. ''Si tratta di un progetto in continuità con le nostre attività – spiega Emilio Basteri, uno dei tre soci della nuovo azienda – io dal 1989 amministro la Publishow che è proprietaria delle cinque postazioni di pannelli pubblicitari stradali di grande formato che ora diventeranno a led. Il mio settore è nato con i mondiali di Italia Novanta, prima con gli impianti prismatici, poi con i teli e ora con questi visual led di ultima generazione. Un percorso che ha sempre messo al centro la volontà di comunicare a coloro che percorrono le arterie principali della città''. Dalla comunicazione proviene anche il secondo socio, Riccardo Bandini, titolare di ADV Parma: ''Ci occupiamo di insegne, decorazione automezzi, pellicole tecniche per vetri, stampa digitale e interior design per le aziende, quindi ci è venuto naturale investire anche nel progetto Move Your Brand che aggiunge un altro canale di comunicazione puntando sull’innovazione''.

I cinque maxi schermi a led, posizionati nei parcheggi Emilia Est, Emilia Ovest, Campus, Nord Autostrada e in via Rastelli, sono dotati di un’alta definizione: oltre 15 mila pixel a metro quadrato per una risoluzione di 260 mila pixel per ogni schermo che garantisce un’immagine perfetta anche a 50 metri di distanza, di giorno e di notte. ''Ad assicurarne il funzionamento è il terzo socio, ICS Media, che si occuperà degli aspetti tecnici collegati a questi supporti'' aggiungono Basteri e Bandini ''Gli schermi infatti saranno collegati in rete per cui consentiranno di costruire una pubblicità dinamica, a più messaggi, distribuita in più parti della città, andando a colpire chi viaggia sui 100 mila veicoli che ogni giorno transitano su quelle strade''. Le caratteristiche per farne un progetto di successo ci sono tutte e i primi riscontri lo confermano ''Siamo tra i pochi territori ad aver investito in una soluzione così innovativa e siamo orgogliosi di offrire alla città, alle sue istituzioni e al suo importante tessuto economico questo ulteriore strumento di visibilità, realizzato nel rispetto dei regolamenti comunali e stradali – concludono – Diverse aziende clienti delle nostre realtà hanno già manifestato interesse per il progetto ma siamo aperti ad ogni richiesta in quanto gireranno fino a 400 spot al giorno per cliente a postazione. E in futuro ci piacerebbe allargarci ad altre città, in cui acquistare nuove postazioni e dove poter portare le eccellenze del territorio di Parma''.

UPI

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK