9.12.2020

MiradaOnline, piattaforma di ecommerce con circa 12mila spazi outdoor

miranda online

 

Montecristo lancia MiradaOnline, piattaforma di ecommerce per la pianificazione e la compravendita di pubblicità esterna

Mette attualmente a disposizione degli inserzionisti circa 12mila spazi outdoor in oltre 90 province italiane, noleggiabili per periodi che variano da 1 giorno a 5 anni.

Montecristo International, società specializzata in comunicazione esterna, annuncia il lancio di MiradaOnline, una piattaforma ecommerce indipendente destinata al mercato italiano per la pianificazione, l'acquisto e la vendita di pubblicità esterna tradizionale e digitale.

Il sistema integra ogni forma di pubblicità outdoor, dall’affissione al digitale, passando per l’arredo urbano, la segnaletica, i cartelli stradali e la comunicazione dinamica su autobus e altri mezzi itineranti. MiradaOnline mette attualmente a disposizione degli inserzionisti circa 12mila spazi outdoor in oltre 90 province italiane, noleggiabili per periodi che variano da 1 giorno a 5 anni, anche con una formula del tutto inedita per il settore, ovvero con pagamenti mensili che si armonizzano con la durata di una pianificazione pubblicitaria annuale.

La piattaforma si rivolge a inserzionisti locali, agenzie, grafici e marketer e per i concessionari costituisce un nuovo veicolo gratuito per mostrare gli spazi del proprio inventario a una platea di potenziali clienti, sempre più abituati ad acquistare pubblicità online.

“Mirada in spagnolo significa letteralmente sguardo, lo stesso sguardo del pubblico che l’esterna cattura senza filtri o inganni, a beneficio degli inserzionisti", ha dichiarato Riccardo Crosa, ideatore di MiradaOnline. "Mancava nel panorama italiano un prodotto che consentisse a inserzionisti medio piccoli di avere un solo interlocutore per l’acquisto in modo semplice di campagne di pubblicità outdoor. Questo progetto è frutto di 20 anni di esperienza nella fornitura di servizi ai concessionari italiani di pubblicità out of home e il lancio avviene in un momento delicato per il settore, quando cioè, al culmine di anni di crescita del mezzo, la pandemia da Covid-19 sta costringendo i concessionari che operano soprattutto con inserzionisti locali, a ripensare le proprie dinamiche commerciali. Anche su tale fronte portiamo innovazione ed effervescenza nel mondo della pubblicità esterna: attraverso il nostro programma di affiliazione diamo un’opportunità di guadagno a chiunque, lavorando da casa, desideri promuovere la piattaforma e i suoi servizi” di Cosimo Vestito

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK