1.02.2016

Maratona delle idee la community dedicata al Coworking e al Fab-Lab

fablab

FIORANO. A due mesi dall'inaugurazione degli spazi di Casa Corsini, a Spezzano, dedicati al Coworking e al Fab-Lab, il progetto di una 'comunità che collabora' sta cominciando a svilupparsi in modo concreto. Qualcuno ha iniziato ad utilizzare le scrivanie condivise come ufficio virtuale, mentre sono arrivati i primi macchinari destinati a popolare l'officina digitale del Fab-Lab, tra cui un oscilloscopio e due stampanti 3D a filo. E presto verranno attivati corsi, workshop e incontri per fare dialogare il più possibile i due spazi.

Il primo passo per creare una community che lavora insieme sarà la “Maratona di idee”, promossa dal Comune in collaborazione con la cooperativa 'Macchine Celibi', che gestisce Casa Corsini e le aziende Fattore P e Sign Italy Poligraph.

«Il concorso di idee - spiega Marco Biagini, assessore alla Politiche giovanili - vede in Casa Corsini il posto più adatto in cui esprimersi, sia per la sua storia, sia per gli obiettivi che l'amministrazione si è data, di farne un luogo in cui attivare percorsi partecipativi per creare sinergie e opportunità di lavoro, aggregando persone e professionalità e facendole interagire».

«La Maratona vuole coinvolgere creativi, designer, architetti e studenti per collaborare a reiventare gli spazi, al momento anonimi, da punto di vista dell'arredo. - sottolinea Caterina Bonora, coordinatrice di Coworking e Fab-Lab - Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato mercoledì 24 febbraio e saranno ammessi un massimo di 30 partecipanti, perciò occorre iscriversi velocemente. Il concorso si svolgerà in due giornate: sabato 27 febbraio e sabato 12 marzo».

Al vincitore sarà data l'opportunità vedere realizzata la propria idea e sarà offerto l'accesso gratuito al Coworking per 6 mesi.

«Si lavorerà su temi precisi - aggiunge Silvia Pini di Fattore P, azienda specializzata in grafica, stampa digitale, stampa 3D ed innovazione tecnologica - la riqualificazione degli arredi esistenti, dovrà integrarsi in una comunicazione coordinata di tutto lo spazio».

La progettazione deve ispirarsi a criteri che evidenzino la necessità di costituire ambienti di lavoro che promuovano dialogo, scambio relazionale, la circolarità delle idee, coniugando il tutto con l'estetica e la funzionalità.

Il bando di concorso è consultabile nel sito del Comune all'indirizzo www.comune.fiorano-modenese.mo.it e nel sito di casa Corsini all'indirizzo www.casacorsini.mo.it, nella sezione Coworking.

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK