23.11.2002

LA WHIMPRINT AL VISUALCOMMUNICATION 2002. UN SUCCESSO E UNA CONFERMA

Whst
La presenza della Whimprint al Visual Communication è stata certamente un successo per i suoi, ormai ben noti prodotti dei quali questa rivista ha già  avuto occasione di parlare. E' però stata, prima di tutto, una conferma del dinamismo con il quale quest'azienda sa stare al passo delle esigenze dei suoi clienti con la promozione e la distribuzione di prodotti per il vasto campo della comunicazione visiva nel complesso di un mercato, peraltro, in velocissima evoluzione. Nata nel 1991, praticamente come azienda familiare, la Whimprint ha saputo nel tempo acquisire la rappresentanza di nomi importanti come, citando a caso, la 3M, Orafol, la Nudec, e, l'ultima arrivata HP, e creare, nel frattempo, un team di persone specializzate che, grazie a moderne tecnologie di lavorazione, ha permesso la costituzione di un moderno laboratorio per un servizio "su misura", fiore all'occhiello dell'azienda, in grado di accontentare ogni tipo di richiesta nel campo dei materiali. Grazie a quest'impostazione e ad una serie di indagini di mercato, la Whimprint è, da qualche tempo in grado di proporsi anche con propri articoli finiti per il mondo della pubblicità . Sono le ormai famose "macchine semplici" o, come ama presentarli l'Amministratore dell'azienda, parafrasando la nota frase di Cornelia, madre dei Gracchi "i miei gioielli".

Il cavalletto espositore E' certamente la "macchina semplice" Whimprint più nota. Da qualche tempo è realizzato anche in alluminio anodizzato con superficie in PVC oltre che nel classico Microonda.
Il piedistallo E' costituito da una base circolare in grado di ospitare al suo centro perimetrale due semicerchi che possono contenere messaggi realizzati in lastre leggere dello spessore massimo di 10 mm.
Il Flex display E' formato da barre di alluminio anodizzato, leggerissimo (1,5 Kg) ed è facilmente trasportabile grazie ad una maneggevole borsa di tela. Permette l'esposizione di striscioni e poster di ogni dimensione, anche bifacciali, a fianco del prodotto, presso fiere e centri commerciali.
Il nuovo sistema di segnaletica per interni Arianna Rappresenta l'innovazione nel mondo della segnaletica interna. E' costituito da una struttura portante all'interno della quale possono essere inseriti messaggi. Niente più foglietti volanti bloccati alle pareti con nastro adesivo.
Il Klik-Klak E' una cornice con sistema di apertura e chiusura a scatto e con vetro di protezione antiriflesso e con fondale antigraffio. Disponibili in due modelli che si differenziano dalla forma degli angoli (tondi e quadri).
Il Maxi piede E' una struttura di plastica alveolare autoportante e di facile montaggio, ideata per la presentazione di messaggi di ogni tipo, ove non sia possibile ricorrere a pareti, fiancate di supporti d'esposizione di prodotti, ecc.
Il Totem in Alluminio E' una struttura essenziale per la presentazione, monofacciale o bifacciale, di ogni tipo di messaggio pubblicitario. Realizzato in alluminio anodizzato con supporto in PVC. La lastrapiuma E' un pannello sandwhich con buona rigidità , con superfici in PVC ed un interno in materiale espanso. Ideale per l'applicazione libera o per la laminazione di ogni tipo di messaggio. E' disponibile in due versioni "semplice" e "bordata.

Per maggiori informazioni cliccare su info@whimprint.it e formulare per scritto le domande

Nino Fichera effenino@tiscalinet.it

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK