16.04.2002

Il Tessile tra globalizzazione e complessità :

.
l'Associazione Tessile Italiana fa il punto della situazione in un Convegno Internazionale L'Associazione Tessile Italiana, da sempre impegnata in attività  di supporto e impulso alla competitività  delle aziende tessili, organizza un Convegno Internazionale dal titolo "Il Tessile tra globalizzazione e complessità : dinamiche, modelli interpretativi e casi reali", che si terrà  a Villa Erba, Cernobbio, il 1 giugno 2002. Il Convegno intende costituire un momento di confronto e riflessione comune, favorito dalla presenza di importanti testimonial di casi di successo, sui possibili modelli di sviluppo e di politiche industriali di accompagnamento del settore. Articolato in un'area espositiva e in sessioni parallele di discussione, il Convegno dedica alle sfide del tessile un esame approfondito, che poggia sui contributi diversificati dell'economia, della sociologia e della tecnologia applicata alla filiera. Ad esporre in uno spazio "fieristico" adiacente alla Sala Congressi saranno i fornitori d'eccellenza del sistema: le aziende meccanotessili, i produttori di coloranti e ausiliari tessili, le società  di consulenza, imprese leader che hanno deciso di cogliere l'opportunità  di avere un dialogo e un contatto diretto con gli operatori che parteciperanno all'iniziativa. Il programma dell'evento prevede al mattino una sessione plenaria per discutere del mercato, dell'evoluzione dei comportamenti dei consumatori e delle dinamiche socio-economiche che condizionano lo sviluppo del settore; la disamina dei punti di forza e delle debolezze del tessile europeo si accompagnerà  alle concrete proposte di strategia produttiva, organizzativa e commerciale. Nel pomeriggio i lavori proseguiranno in sessioni parallele, incentrate sui diversi aspetti delle leve che rafforzano la competitività ; tra gli argomenti in evidenza, il rispetto dell'ambiente e la salute del consumatore, le novità  di prodotto e di processo, le tecnologie, i sistemi e le politiche organizzative per gestire la complessità . Relatori italiani e stranieri di chiara fama e approfondita conoscenza del settore animeranno le tre conferenze parallele. Per la realizzazione dell'evento ATI conta sul supporto di partner d'eccezione: l'Associazione italiana di chimica tessile e coloristica, il CRIET (Associazione nobilitazione tessile europea), la Fondazione Industrie Cotone e Lino e l'ITMF young entrepreneurs group (il Gruppo Giovani della Federazione tessile mondiale). Sintesi del know how e delle più avanzate soluzioni in merito alla filiera tessile, il Convegno dell'Associazione Tessile Italiana è l'esordio di quello che diverrà  un appuntamento annuale, rivolto alle aziende associate e agli operatori che vogliano condividere un progetto di sviluppo e raccogliere, con conoscenze e strumenti adeguati, le sfide degli scenari in continua evoluzione. (comunicato stampa)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK