26.09.2013

Il nuovo sistema di stampa Xerox iGen 150 elimina...

xerox igen

 

Il nuovo sistema di stampa Xerox iGen 150 elimina l'incertezza dalla qualità dell'immagine e aiuta a convertire al digitale un maggior numero di lavori offset

La varietà può essere il sale della vita e nel caso degli stampatori può essere l'elemento che li rende immuni dagli alti e bassi di un mercato in continuo cambiamento. Ciò nonostante, produrre una grande varietà di applicazioni comporta sfide non indifferenti, e riuscire a garantire una qualità omogenea delle immagini a colori è proprio una di queste.

Milano, 26 settembre 2013 Xerox, azienda basata sui servizi e guidata dalla tecnologia, ha presentato la nuova Xerox iGen 150, nuovo sistema di stampa che offre una scelta tra varie lineature di retino per offrire agli stampatori il controllo completo della qualità d'immagine affinché ogni lavoro, a prescindere dalla quantità o dalla presenza di elementi come foto, testo, colori e immagini, risulti sempre omogeneo.

La nuova matrice da 210 linee della nuova stampante intensifica ad esempio la morbidezza delle tonalità dell'incarnato preservando la fedeltà dettagliata dei capelli e delle immagini di sfondo: capacità ormai indispensabili perché gli stampatori possano acquisire lavori in un mercato in forte crescita come quello fotografico. 

La stampante integra anche un'innovativa tecnologia denominata Object Oriented Half Toning che calibra la morbidezza nonché la nitidezza di immagini e testi in base alle specifiche richieste per brochure, cataloghi e dépliant.  

“Con la nuova stampante iGen 150, la qualità dell'immagine a colori nel digitale non è più lasciata al caso”, ha osservato Jeff Jacobson, Presidente, Graphic Communications Operations, Xerox. “Abbiamo infatti messo a punto un sistema di stampa intelligente che fa compiere un grande passo avanti al settore, in quanto consente di valutare il metodo di produzione più adeguato per un determinato lavoro favorendo il passaggio dall'offset al digitale. Anche l'automazione è stata ottimizzata, al punto che le stampanti possono incrementare la loro produttività oraria”.

Nuove funzionalità per il miglioramento della qualità e della produttività

Il sistema iGen 150 permette di aumentare la produttività del 25% circa grazie alla riduzione dei tempi dedicati alla ristampa, al controllo qualità, all'impostazione dei lavori e alla disponibilità del dispositivo. Le opzioni che rendono possibile tutto ciò comprendono:

  • Sistema di imaging da 2400 x 2400 dpi che produce più informazioni per centimetro quadrato migliorando dettagli, uniformità delle tinte, tonalità dell'incarnato, nitidezza.
  • Tecnologia Image-on-Paper automatizzata: elimina le impostazioni manuali per fogli fino a 660 mm – con notevoli risparmi di tempo.

·         Soluzione di finitura per opuscoli Xerox IntegratedPLUS : elimina le complessità derivanti dalla preparazione dei file per le specifiche di finishing. Le richieste vengono recepite automaticamente dal sistema al momento dell'avvio del workflow.

  • Modalità Single-point Transfer: stampa 9.000 impressioni in quadricromia all'ora – o 150 stampe al minuto. 
  • Funzioni quali Xerox Confident Colour, spettrofotometro in linea, Controllo automatico della densità e Matte Dry Ink, oltre a Standard Gloss Dry Ink, ora disponibile come ulteriore opzione.

Il sistema Xerox iGen 150 è stato presentato allo stand 1202 di Xerox in occasione di PRINT 13, l'appuntamento per il settore svoltosi a Chicago dall'8 al 12 settembre 2013.

 

Disponibilità

La stampante Xerox iGen 150 sarà disponibile per ordini dal prossimo 1° ottobre.

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK