13.12.2001

HEWLETT-PACKARD Italiana +12%

.
Con un fatturato di 2.843 miliardi di lire Hewlett-Packard Italiana cresce del 12% nell'anno fiscale 2001 che si è chiuso positivamente con un fatturato al 31 ottobre 2001 pari a 2.843 miliardi di lire, in crescita del 12% rispetto al 2000. Lo sviluppo delle attività  di HP nel mercato italiano, pur nel quadro di un momento congiunturale poco favorevole per il settore, è confermato inoltre dall'aumento del numero dei dipendenti della filiale italiana, oggi 1.446 (+ 10%). "Siamo decisamente soddisfatti di questi risultati, raggiunti attraverso l'impegno e la professionalità  di tutte le persone che lavorano in HP per garantire ai nostri clienti prodotti, servizi e soluzioni in grado di competere sul mercato", ha dichiarato Nicola Aliperti, Amministratore delegato di Hewlett-Packard Italiana. "Il nostro successo è frutto di innovazione, competenza, capacità  progettuale ed in generale capacità  di esecuzione: vogliamo realizzare un mondo in cui applicazioni, processi di business e informazioni abbiano ovunque lo stesso livello d'impatto, per la disponibilità  dell'infrastruttura di rete, per la diffusione di dispositivi collegati a Internet, per la presenza di una nuova generazione di servizi evoluti." (comunicato stampa)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK