20.08.2004

FONTEGRAFICA. STAMPARE E' UN'ARTE...

fontegrafica
STAMPARE E' UN'ARTE
Intervista a Giuseppe Musmeci.

Abbiamo incontrato Giuseppe Musmeci titolare di Fontegrafica l'azienda di Cinisello Balsamo che dal 1951 sperimenta e ricerca le migliori soluzioni per ottimizzare la qualità  di stampa, facendo di ogni prodotto finito un piccolo capolavoro. Un'azienda che lavora con la carta e con la carta fa miracoli, ma che quando sceglie la plastica, sceglie Caledonia.
caledonia11
Una vera e propria galleria di successi a testimoniare una vocazione orientata verso un'offerta di altissimo livello che della produzione artistica ha moltissimi contenuti, dalla sperimentazione alla cura dei particolari, dalla ricerca continua di nuovi materiali alla capacità  di comunicare emozioni. Fontegrafica non solo offre un eccellente servizio di stampa tradizionale, ma si pone come partner per i creativi, capace di far crescere e realizzare le idee ed i "sogni" dei clienti. Nata a Milano nel 1951, oggi si caratterizza come un'azienda che, a cura e attenzione prettamente artigianali unisce un impianto tecnologico tipico della grande industria. "Discovering the Wild Side of Print" è il calendario realizzato su progetto grafico di Geneviève Bini con il quale l'azienda si è aggiudicata una medaglia d'oro al ‘Sappi European Printer Of The Year Awards'. Il calendario è stato stampato su carta patinata Hello Gloss e Hello Silk da 250g/m2, distribuita in Italia da Polyedra. Per la sua realizzazione è stata utilizzata un'ampia gamma di tecniche di stampa e di rifiniture. L'effetto complessivo è l'esempio evidente di come il lavoro di uno stampatore può trasformarsi in una vera opera d'arte.

Signor Musmeci, "qualità " sembra essere la parola chiave intorno alla quale ruota tutto I'universo aziendale di Fontegrafica
Assolutamente sà¬. Migliorare la qualità  dei prodotti e dei servizi è il nostro obiettivo principale. Anche il mercato a cui ci rivolgiamo è di qualità . I nostri clienti sono aziende importanti nel mondo della moda, della cosmesi, dell'automobilismo. Le stesse cartiere con cui sperimentiamo continuamente nuovi materiali fanno parte del nostro parco clienti. Per noi la qualità  è tutto. Molti dei nostri stampati sono in esacromia, il che significa ottenere colori di incredibile forza ed una grandissima luminosità . E' evidente che i materiali per noi hanno grande importanza. Ne sperimentiamo continuamente, cerchiamo i più difficili, li mescoliamo, applichiamo le nostre tecniche di stampa anche su quei supporti che gli stessi produttori dichiarano non adatti a quel particolare tipo di stampa. Se i nostri prodotti vincono l'oro a livello mondiale è perchà© la catena della qualità  non si interrompe mai: ottimo progetto grafico alla base, ottima prestampa, che è il cuore dell'azienda, ottima stampa e ottimi materiali su cui stampare.

Che peso ha la plastica nella scelta dei materiali ?

Negli ultimi anni è aumentato il peso percentuale di materiali diversi rispetto alla carta e sicuramente aumenteranno gli investimenti nelle nuove tecnologie che consentono di stampare su questi materiali. Siamo però agli inizi: ci sono tante tecnologie e numerosi sistemi digitali con notevoli vantaggi, ma che presentano ancora qualche inconveniente. Attualmente noi lavoriamo ancora prevalentemente con la carta ma ci rendiamo conto che stampare sulla plastica diventa sempre più importante. Il mix tra carta e materiali speciali, come quelli Caledonia, può dare risultati importanti e maggiore impatto emotivo alla comunicazione.

Vi ritenete dei pionieri, degli sperimentatori?

Lo siamo per vocazione. Testare continuamente materiali insoliti oltre che appagare la nostra innata curiosità  verso tutto ciò è nuovo ci consente di trovare risposte diverse ed eccellenti alle domande dei nostri clienti. Caledonia è sicuramente il partner più affidabile con cui abbiamo lavorato nell'ambito di forniture di materiali in plastica. Abbiamo utilizzato un vinilico integrale (PVN) di Caledonia anche per realizzare il mese di marzo del nostro calendario 2003 con risultati che sono sotto gli occhi di tutti.

Come si orienta il cliente nella scelta del materiale?

Per quanto ci riguarda, noi lo indirizziamo all'utilizzo di un materiale piuttosto di un altro; va da sà© che se il cliente è preparato può scegliere da solo. Fontegrafica è un partner creativo che dà  il suo contributo al processo di emozionalizzazione delle immagini: prendiamo i materiali, li sperimentiamo e, solitamente, proponiamo soluzioni in grado di enfatizzare la grafica e di aumentare l' efficacia della comunicazione stessa. Lo facciamo con stampa di altissima qualità  e con materiali che già  di per se stessi comunicano. Siamo un interlocutore strategico che cerca di dare un valore aggiunto alla creatività  di chi lavora con noi, per questo riteniamo di fondamentale importanza essere sempre aggiornati sulle novità  e soprattutto sulle potenzialità  dei differenti materiali.

(Comunicato stampa)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK