22.04.2003

Durst Rho 160: Sistema per stampa senza margini...

La macchina per stampa inkjet Durst Rho 160 è l'unica macchina a getto d'inchiostro dotata di un proprio dispositivo per la stampa senza margini di lastre e materiale in rotoli. Inoltre di serie è dotata di un nuovo sistema per la stampa di tessuti.
Durst ha creato una propria platina con dispositivo integrato di distribuzione dell'inchiostro che consente di stampare in sequenza senza margini lastre e materiali in rotolo, dove imbrattature e sbavature sono completamente assenti. Una speciale voce del menù ("stampa senza margini") esegue per l'utente le necessarie regolazioni. Finora questo tipo di stampa era possibile solamente rimuovendo i margini della lastra con una laboriosa procedura manuale, cosa che, nella maggioranza dei casi, portava a sporcare, se si utilizzava materiale in rotoli, tutto il campo di stampa, poichà© l'inchiostro veniva semplicemente spruzzato fuori dai margini del campo stesso. Con questo nuovo dispositivo la Rho si presenta come unica macchina per la lavorazione di grandi formati capace di garantire una stampa senza margini semplice e sicura.

Il nuovo dispositivo per la stampa su tessuti della Durst Rho 160 consente di stampare materiale tessile di tutti i tipi, soddisfando la richiesta di macchine a getto d'inchiostro estremamente flessibili. Finora la stampa su tessuto era condizionata dal tipo di materiale usato e dalla sua resistenza. Ma poichà© vengono utilizzati sempre più materiali tessuti, Durst ha voluto offrire una soluzione nuova, prodotta industrialmente. Mentre è possibile stampare i tessuti di cotone resistente, sui tessuti per bandiere o su pellicole, per esempio di carta blueback o di vinile, o nel caso di materiali sottili quali sete artificiali tipo Trevira, ciò diventa impossibile a causa del tessuto che forma pieghe o "tira" durante la stampa, se non si utilizza un dispositivo adeguato.
Durst ha risolto questo problema sviluppando un proprio sistema, che lavora dentro il campo di stampa senza l'ausilio di utensili esterni. Il materiale da stampare viene teso fra due ferri in modo omogeneo sul campo di stampa, proprio come su un'asse da stiro. Il materiale, man mano che avanza, viene sottoposto a stiratura. Questa procedura esclude la formazione di pieghe o la distorsione dell'immagine stampata dovuta all'avanzamento irregolare del materiale. Il software operatore esegue, tramite la scelta del supporto attuata attraverso la selezione della stampa su tessuto, l'adattamento automatico dei parametri di lavoro. Questo sistema fa parte della dotazione di serie della Rho 160

Richiesta foto Ufficio Stampa Durst Phototechnik ECC PUBLICO - KTN & STMK Mag. Michael Slamanig, michael.slamanig@ecc-publico-ktn.com

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK