21.02.2005

DURST a Photoshow 2005. Milano 4-7 Marzo 2005

durst
Novità  e sorprese in anteprima, tutte da scoprire allo stand Durst!
Theta 76
Milano, 1 febbraio 2005: Come ogni anno lo stand Durst Phototechnik a Photoshow sarà  ricco di sorprese. All'importante manifestazione per il settore dell'Imaging, Durst proporrà  in anteprima assoluta al mercato italiano la nuova Theta 76, il nuovo scanner Sigma 67 e molte soluzioni innovative assolutamente da non perdere.

La famiglia Theta diventa sempre di più numerosa!

Ospite d'onore allo stand Durst a Photoshow 2005 sarà  la famiglia Theta in "versione allargata". Oltre all'ormai nota Theta 51, Durst presenterà  in anteprima la new entry di quest'anno, la nuova stampante digitale a led Theta 76. Progettata per la stampa di formati immagine da 9 x 13 cm fino a 76,2 cm x 4 m., Theta 76 consente di realizzare un'ampia gamma di applicazioni, garantendo nuove opportunità  commerciali ai laboratori nel settore "portrait", ai matrimonialisti e ai minilab. Il nuovo lab system firmato Durst è contraddistinto da alta flessibilità  di stampa per la produzione di poster e panoramiche e da estrema facilità  nella gestione di formati stampa speciali come album matrimoniali fronte-retro di qualsiasi lunghezza e ordini misti
Sigma 67: scansioni perfette in tempi rapidi. Non è mai stato cosଠfacile. Altra interessante anteprima italiana protagonista allo stand dell'azienda altoatesina, sarà  il nuovo scanner Sigma 67, un prodotto unico nel settore della digitalizzazione di diapositive e negativi. Caratterizzato da velocità , qualità  e facilità  d'uso, Sigma 67 è la soluzione ideale per gli studi fotografici "people", "portrait" e matrimonialisti, nonchà© per le aziende tipografiche, gli archivi immagini, i musei e i laboratori professionali che richiedono la massima qualità  di scansione e prestazioni ottimali. Con Sigma 67 studi e laboratori fotografici potranno realizzare innovative applicazioni e ampliare notevolmente la propria attività , grazie anche ai tempi di scansione molto ridotti che consentono di raggiungere produttività  fino a 200 MB al minuto garantendo.

In occasione della manifestazione milanese Durst presenterà , inoltre, molte innovative soluzioni relative alla gestione e all'ottimizzazione del flusso di lavoro: Digital Album Creator, la soluzione ideale per l'impaginazione facilitata degli album digitali e il nuovo software Durst Print Terminal, una stazione di correzione e preparazione dei file studiata per gestire ed ottimizzare il flusso di lavoro digitale del laboratorio fotografico

In qualità  di distributore esclusivo per l'Italia degli scanner Imacon, Durst integra la straordinaria famiglia di scanner professionali di ultima generazione firmati dalla nota azienda danese, annunciando una nuova soluzione che sarà  presentata al pubblico in anteprima assoluta italiana proprio in occasione della manifestazione fieristica.

Le premesse di questa edizione 2005 del Photoshow lasciano decisamente prospettare una fiera effervescente, ricca di sorprese, colpi di scena e novità  tutte da scoprire allo stand Durst.
DURST VI ASPETTA NUMEROSI A PHOTOSHOW 2005 (MILANO, 4-7 MARZO 2005) PAD 14/II - STAND B51-57

(Comunicato stampa)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK