8.01.2003

DUPONT TEXTILES PER IL MARCHIO LYCRA

DUPONT TEXTILES & INTERIORS LANCIA " CE L'HA (HAS IT) ", LA NUOVA CAMPAGNA PUBBLICITARIA MONDIALE PER IL MARCHIO LYCRA DuPont Textiles & Interiors, divisione abbigliamento, ha presentato la nuova campagna pubblicitaria globale per il marchio Lycra, che vedrà  il lancio all'inizio della primavera 2003 in Europa, Stati Uniti e in Asia. La campagna presenta i benefit di Lycra associando il marchio ad un approccio alla vita sicuro e di successo, ben sintetizzato dal messaggio "o ce l'ha o non ce l'ha". La campagna fa parte di un piano d'investimenti sul marchio Lycra per il 2003 pari a 40 milioni di dollari e prevede un'ingente pianificazione media che continuerà  anche in autunno. Realizzata dall'Agenzia Internazionale McCann-Erickson Worldgroup, la campagna è declinata in spot televisivi (con un filmato della durata di 30" che propone scene di vita quotidiana) ed annunci stampa con soggetti diversi che rappresentano un'ampia gamma di categorie di abbigliamento: l'intimo, le t-shirt, il denim, l'abbigliamento sportivo (il golf in particolare, con il giocatore professionista Matt Kuchar come testimonial d'eccezione), i costumi da bagno. Inoltre, due innovazioni che i consumatori non associano istintivamente a Lycra, ovvero la pelle ed il lino con Lycra. Obiettivo della campagna è creare interesse nei confronti del marchio, come ha affermato infatti Bill Ghitis, President Global Apparel di DT&I: "L'obiettivo è differenziare fortemente i capi che contengono Lycra e motivare i consumatori a richiedere quelli con il cartellino Lycra nei punti vendita. Sono certo che i nostri partner trarranno beneficio dall'interesse che la campagna creerà ." Anche con la campagna "Ce l'ha", DuPont Textiles & Interiors, leader globale nella produzione di fibre e soluzioni tessili innovative per l'abbigliamento, riconferma il proprio approccio marketing-oriented e la propensione allo sviluppo di prodotti studiati ad hoc per soddisfare le esigenze del consumatore finale. DT&I ha infatti commissionato all'istituto Risc (Research Institute of Social Change) ricerche approfondite sui consumatori in sei mercati chiave a livello mondiale. Il Risc ha identificato un consistente gruppo di consumatori che condividono un atteggiamento aperto nei confronti della vita, con una personalità  forte e positiva e un atteggiamento verso gli acquisti che è un buon mix di esigenze estetiche e funzionali. La ricerca ha prodotto una segmentazione del target in tre macro gruppi di consumatori: i "Modaioli", le "Donne che vogliono tutto" e gli "Uomini decisi", che saranno raggiunti pianificando la campagna su periodici di moda e di costume. "La campagna è il primo passo di un programma di riposizionamento e costruzione dell'identità  di marca che si svilupperà  in un arco di tre anni e che prevede un investimento di 200 milioni di dollari" ha dichiarato Linda Kearns, Global Brand Manager - Fashion Lycra e Tactel di DuPont Textiles & Interiors. "Lycra gode già  di una notevole notorietà  presso i consumatori dei mercati chiave in tutto il mondo. La nostra missione è trasformare tale notorietà  in una propensione all'acquisto di capi che contengano Lycra e, inoltre, accrescere l'immagine del marchio in modo che vada oltre la tradizionale associazione con i concetti di comfort, vestibilità , libertà  di movimento. La campagna "Ce l'ha" è la migliore forma di comunicazione per il raggiungimento dei nostri obiettivi." (M.Press)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK