17.12.2021

Due premi Gold del concorso PRIME organizzato dalla rivista Packaging MEA assegnati a Sigma Middle East Label Industries

Packaging MEA

 

Sigma è stata premiata per l'eccezionale qualità che offre con le lastre flessografiche lavabili in acqua Asahi Photoproducts AWP™

Asahi Photoproducts, azienda pioniera nello sviluppo di lastre flessografiche fotopolimeriche, è lieta di comunicare che il suo cliente Sigma Middle East Label Industries, con sede negli Emirati Arabi Uniti, è stato insignito di due prestigiosi premi Gold nel concorso PRIME sponsorizzato dalla rivista Packaging MEA.

Sigma Labels è stata dichiarata:

  1. Vincitrice del Prime Award Gold – Miglior stampatore di imballaggi dell'anno – Flessibili - Flessografia.
  2. Vincitrice del Prime Award Gold – Miglior stampatore di imballaggi dell'anno – Etichette - Flessografia.

"Siamo profondamente onorati da questi premi", commenta Jagannath Wagle, titolare di Sigma. "Siamo anche orgogliosi del fatto che il lavoro premiato sia stato prodotto partendo da un progetto grafico completamente nuovo per un nuovo cliente Sigma. È stato stampato su film termoretraibile, la prima volta per noi con questo tipo di materiale! Ciò testimonia il talento del nostro staff e l'ottimo supporto di partner importanti come Asahi Photoproducts e Industrial Tools & Media (iTM), che da molti anni distribuisce i prodotti Asahi nella regione degli Emirati Arabi Uniti"

Sigma riferisce che il tempo di preparazione per questo lavoro è stato meno di 30 minuti, e hanno continuato a stampare senza sosta fino a quando non hanno usato tutto il film termoretraibili disponibile nel loro magazzino. "Siamo rimasti così soddisfatti del risultato", racconta Jagannath Wagle, "che abbiamo deciso di presentare il campione al concorso."

Per realizzare questo eccezionale progetto, Sigma ha utilizzato le lastre CleanPrint lavabili ad acqua AWP™-DEW di Asahi Photoproducts, prodotte senza l'uso di alcun prodotto chimico di lavaggio a base di COV e in armonia con l'ambiente. Grazie alla precisione della messa a registro e alla capacità di trasferire tutto l'inchiostro al supporto, le lastre hanno permesso un rapido raggiungimento del colore richiesto sulla macchina da stampa e non hanno reso necessari fermi macchina per la pulizia. Questo non solo ha consentito a Sigma di produrre il lavoro rapidamente e con profitto, ma ha anche ridotto al minimo gli scarti, riducendo i costi di conseguenza.

"Sigma è stato un buon partner per noi," commenta Andrea Belloli, direttore della filiale italiana di Asahi Photoproducts. "Siamo molto contenti che le nostre soluzioni li abbiano aiutati a vincere questi prestigiosi premi e che abbiano potuto accelerare rapidamente i tempi di cambio lavoro utilizzando AWP™. Non vediamo l'ora di continuare a lavorare insieme in futuro, e speriamo di recevere molti altri premi!"

Per ulteriori informazioni su altre soluzioni flessografiche di Asahi Photoproducts in armonia con l’ambiente, visitare www.asahi-photoproducts.com.

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK