13.12.2021

Dicembre: COMEC speciale tessile

Come e perché la tampografia oggi viene applicata con successo al settore tessile

L’ESIGENZA DEL MERCATO: I VANTAGGI PER IL CLIENTE FINALE

Da qualche anno a questa parte il mercato dell’abbigliamento ha mostrato la forte esigenza di avere capi senza etichette cucite. I motivi sono sotto gli occhi di tutti.

A tutti infatti è senza dubbio capitato di avere un’etichetta sull’abbigliamento indossato che dà fastidio proprio quando non dovrebbe: in occasioni ufficiali, mentre facciamo sport, al lavoro, in vacanza. La nostra reazione è quasi sempre la stessa: una volta arrivati a casa cerchiamo la colpevole e la tagliamo o la strappiamo via brutalmente. Per non parlare dei bambini, che non ne sopportano proprio nessuna… Sempre più spesso purtroppo i bambini tra 0 e 6 anni soffrono di una serie di patologie e allergie che rendono la loro pelle ancora più sensibile, come la dermatite atopica o da contatto. In questi casi è davvero importante non sottoporre la loro pelle delicata ad ulteriore stress e sfregamento.

Esiste persino una pagina Facebook, con più di 10.000 Like, dal titolo “Tagliare le etichette dei vestiti che fanno venire il prurito!” Ma l’operazione di eliminazione delle etichette di stoffa o di carta comunemente usate nell’abbigliamento non è una cosa così semplice come potrebbe sembrare. Spesso infatti sono cucite all’interno della stessa cucitura dei capi, perché aggiunte durante la lavorazione, per cui tagliandole o strappandole si rischia di provocare danni al capo. O che la parte che rimane attaccata diventi ancora più fastidiosa a contatto con la pelle. Per eliminare a regola d’arte alcuni tipi di etichette è spesso necessario l’intervento di una persona esperta che sappia scucire e ricucire il capo… ma quanti di noi sono disposti a ricorrere ad una sarta per questo tipo di operazione? A meno che non si tratti di un capo particolarmente pregiato, e spesso anche in quel caso, continuiamo ad affidarci al fai da te, con risultati il più delle volte disastrosi.

Un altro effetto collaterale dell’eliminazione dell’etichetta è il fatto che si perdono le informazioni di lavaggio, che sono senza dubbio molto utili, non solo per il lavaggio a casa in lavatrice, ma anche per eventuali passaggi del capo in lavanderia. Pensiamo ancora una volta agli abiti per bambini. Magari oggi che l’abbiamo comprato da poco ci ricordiamo benissimo che quel delizioso vestitino lilla va lavato a non più di 30 °C. La bimba lo mette per pochi mesi, poi cresce, e noi lo mettiamo via per la sorellina, che nasce tre anni dopo. Quando le andrà bene ce lo ricorderemo ancora? Secondo me no! Lo stesso dicasi nel caso in cui “passiamo” gli abiti usati poche volte a cugini e amichetti, come ormai sempre più spesso si fa tra mamme, o che li rivendiamo in uno dei tanti mercatini. Se abbiamo tolto l’etichetta, non sapremo più come va lavato il capo, ed è davvero un peccato!

La soluzione a questo problema c’è, ed è già utilizzata dalle maggiori aziende produttrici di abbigliamento in tutto il mondo. Si tratta della stampa diretta sul capo del logo e delle indicazioni di taglia e lavaggio, effettuata attraverso la tecnica della tampografia: un tampone in silicone trasferisce sul tessuto le scritte e le immagini da stampare, prelevate da un cliché inciso.

È una modalità di stampa che non danneggia in alcun modo l’oggetto stampato, è facile e veloce da realizzare e da imparare e permette di ottenere stampe di ottima qualità e definizione, anche a più colori.

Comec Italia, azienda con oltre mezzo secolo di esperienza nella tampografia, ha creato una linea di macchine tampografiche specifica per il settore abbigliamento, che sono ormai utilizzate da tutti i maggiori brand.

I VANTAGGI DELLA STAMPA DIRETTA DELLE ETICHETTE SUI CAPI

Il primo grande vantaggio della stampa diretta delle informazioni sul capo è, come abbiamo già detto, l’eliminazione delle etichette applicate. Ma non è l’unico.

Stampare direttamente sul capo è anche un sistema molto utile contro la contraffazione: infatti non essendo possibile rimuovere e sostituire l’etichetta originale, come si fa di solito per contraffare i capi, non si può cancellare il marchio dal prodotto.

La possibilità di stampare sul capo anche un codice a barre aiuta il mantenimento della tracciabilità dei capi, requisito sempre più richiesto.

Questa procedura inoltre è particolarmente indicata per l’abbigliamento seamless, sia sportivo che intimo, in quanto permette di eliminare anche la cucitura dell’etichetta, rendendo il capo completamente senza cuciture.

Inoltre, stampare direttamente sul capo significa avere la possibilità marchiare solo i prodotti che servono al momento, senza la necessità di fare scorte di etichette, che spesso per vari motivi non verranno usate.

La stampa è applicabile a capo finito e in qualsiasi zona del capo, quindi non interferisce in alcun modo con la produzione e può essere fatta in qualsiasi momento.

Dal punto di vista del produttore quindi i vantaggi della stampa diretta di marchi e informazioni di lavaggio sui capi sono indubbi.

CARATTERISTICHE DELL’INCHIOSTRO PER LA STAMPA SU TESSUTO

L’inchiostro usato è elastico, non danneggia il tessuto e non fa crepe quando il capo viene tirato.

Grazie alle caratteristiche dell’inchiostro, modulabile a seconda dello spessore del tessuto, le stampe non sono visibili in controluce e non “passano” dietro il tessuto, pur restando estremamente leggibili.

L’inchiostro PLT TEX A ECO di Comec Italia possiede la certificazione ECO PASSPORT di Oeko Tex: è amico dell’ambiente e rispetta le normative vigenti.

Inoltre, resiste oltre i 50 lavaggi in lavatrice.

CARATTERISTICHE DELLE MACCHINE

Le macchine tampografiche di Comec Italia producono stampe di ottima qualità e definizione, lavorando in modo veloce e pulito.

I modelli dedicati alla stampa su tessuto sono molto semplici da usare ed è semplice anche la loro manutenzione e preparazione: una volta avviata la macchina, si può partire subito con una nuova produzione!

Grazie all’apposito supporto “tessile” progettato da Comec Italia, l’operatore potrà lavorare agevolmente e quindi più velocemente, avendo magliette, leggins, calze eccetera sempre a portata di mano.

Inoltre, Comec Italia è a vostra disposizione per fornirvi cliché già incisi oppure tutto il necessario per inciderli da voi nella vostra azienda!

In questo video potete vedere l’estrema facilità e pulizia dell’operazione di stampa tampografica con le macchine specifiche per il comparto tessile di Comec Italia

 

Se vuoi ricevere maggiori informazioni CLICCA QUI

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK