6.10.2021

Colorado 1630 e Arizona 135 GT debuttano a FESPA 2021 con un “assaggio” di colore

canon fespa expostampa

 

In occasione di FESPA Global Print Expo 2021 (12 – 15 ottobre 2021, Amsterdam, Paesi Bassi), Canon (stand 1-F95) mostrerà per la prima volta in un evento internazionale, le stampanti Colorado 1630 e Arizona 135 GT, due nuovi modelli che si contraddistinguono per le performance elevate e il livello di investimento contenuto. Durante tutta la manifestazione Canon ispirerà i visitatori con un’ampia gamma di applicazioni, guardando a diversi mercati e offrendo così ai produttori di insegne e ai fornitori di servizi di stampa un “assaggio” di tutto ciò che possono realizzare con le tecnologie Canon.

La nuova Colorado 1630 mostrerà ai professionisti della comunicazione visiva le numerose opportunità offerte dalla tecnologia UVgel, con un livello di investimento davvero competitivo. L’architettura modulare di Colorado 1630 permette di configurare la stampante in base alle specifiche esigenze di ogni business di stampa, aggiungendo moduli opzionali come FLXfinish, una tecnica di polimerizzazione LED che incrementa la flessibilità operativa permettendo di aggiungere una finitura lucida o opaca alle singole stampe, un secondo rotolo di carta e la stampa fronte-retro. Tutto senza richiedere l’intervento di un tecnico.

L’impianto di produzione ‘UVgel Wallpaper Factory’ composto dalla stampante Colorado 1650 e dall’unità motorizzata Fotoba Jumbo Roll Loader JRL 170 abbinata alla Taglierina XLD 170WP e al Riavvolgitore REW 162, mostrerà una soluzione end-to-end completa destinata sia ai nuovi clienti che agli utenti Colorado 1650 esistenti. Colorado Wallpaper Factory è progettata per offrire la massima produttività e un elevato livello di automazione nella produzione di carta da parati personalizzata di alta qualità, uno dei settori industriali in più rapida crescita. Riconoscendo l’importanza di questo segmento di mercato, Canon ha aderito alla Global Wallcoverings Association (IGI), considerata la fonte di informazioni più importante, esaustiva e autorevole per il settore dei rivestimenti murali.

Accanto allo stand Canon sarà allestito un vero impianto “UVgel Universal Factory”, con una seconda Colorado 1650 collegata a un Jumbo roll loader e a un Jumbo roll rewinder, per mostrare come sia possibile realizzare tirature elevate, senza la presenza di un operatore, lavorando ininterrottamente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno, così da velocizzare la produzione e ridurre i tempi tra ordine e consegna. La produzione può anche essere monitorata da smartphone tramite l’app Remote Control.

Lanciata lo scorso giugno, la stampante flatbed Arizona 135 GT è il secondo prodotto di punta dello stand. Per tutti coloro che desiderano espandere la propria attività nel settore della grafica di grande formato o diversificare la propria offerta con nuove applicazioni, Arizona 135 GT crea moltissime nuove opportunità. Arizona 135 GT, l’unica stampante nel suo segmento dotata di un Roll Media Option (RMO) aggiornabile anche in un secondo momento, successivo all’installazione, per la stampa su supporti flessibili, insieme al software Arizona Xpert, produce stampe con effetti tattili su un’ampia gamma di supporti sia rigidi sia flessibili.

Grazie ad Arizona 2380 XTF invece sarà possibile scoprire come migliorare la propria efficienza operativa, promuovendo al tempo stesso lo sviluppo di nuove applicazioni. Inoltre la tecnologia Arizona FLOW, elemento differenziante di questa serie di stampanti flatbed, permette di incrementare la produttività di oltre il 20%, riducendo l’esigenza di mascherare il tavolo e fissare i supporti. Diventa possibile inoltre lavorare con materiali più complessi, come cartone, legno e vetro. La nuova stampante flatbed sarà inoltre in grado di realizzare una serie di applicazioni goffrate utilizzando il software Touchstone, che agevola la creazione di prodotti ad alto valore, tra i quali applicazioni per design d’interni, braille, riproduzioni artistiche ed espositori per la vendita al dettaglio.

ProCare, il consolidato programma di assistenza post-vendita per le stampanti Colorado, è ora disponibile anche per la serie di stampanti flatbed Arizona, creando un approccio unico ed esclusivo, vantaggioso sia per i clienti finali e che per i partner di vendita. ProCare offre massima operatività, costi trasparenti, elevato ritorno sull’investimento e, in media, ha ricevuto una valutazione di soddisfazione del cliente del 95%.

IL NUOVO INCHIOSTRO ARIZONA INCREMENTA LA VERSATILITÀ APPLICATIVA

A FESPA 2021, Canon presenterà per la prima volta anche le funzionalità del nuovo inchiostro UV LED applicato ad Arizona 135 GT. Il nuovo inchiostro IJC358, capace di aderire in modo estremamente efficace, è perfetto per le applicazioni industriali che implicano la stampa su materiali più complessi. L’elevata flessibilità di questo inchiostro ne incrementa l’aderenza ai supporti e la resistenza durante i processi di finitura e applicazione del supporto finito su una superficie, come una parete o un vetro.

Similmente all’inchiostro IJC357, anche l’inchiostro IJC358 è disponibile in confezioni da 800 ml, 2 e 3 litri e incorpora CMYK, Light Cyan, Light Magenta e Bianco. Mentre gli inchiostri IJC357 producono un risultato più lucido, gli inchiostri IJC358 consentono di ottenere una finitura più opaca, particolarmente interessante per chi realizza applicazioni industriali. Inoltre, grazie alla certificazione GREENGUARD Gold, IJC358 offre le stesse garanzie ambientali degli inchiostri IJC357.

Le stampanti in mostra saranno supportate dal software di automazione del flusso di lavoro OneVision e da ONYX 21 RIP. Presso lo stand OneVision (1-104) verrà presentato un flusso di lavoro automatico end-to-end in cui troveranno impiego le stampanti Colorado e Arizona, il software OneVision e la taglierina digitale Zünd S3.

In linea con il tema di FESPA 2021 “Bringing Colour Back”, i visitatori dello stand troveranno ispirazione in un’ampia gamma di applicazioni grafiche di grande formato che rispecchiano lo slogan Canon: ‘A Taste of Colour’. Queste applicazioni includono poster, striscioni, grafiche calpestabili, insegne retroilluminate, carta da parati, cartoncino, grafica per veicoli e pellicole trasferibili per tessuti.

“Siamo orgogliosi di essere presenti in questa importante manifestazione per supportare tutti coloro che desiderano ampliare il proprio business ed esplorare nuovi mercati. Vogliamo mostrare loro le incredibili funzionalità delle stampanti Colorado 1630 e Arizona 135 GT. Queste nuove stampanti, nate grazie ai riscontri e alle opinioni che abbiamo ricevuto dai nostri clienti e partner, mettono a disposizione degli utenti tecnologie altamente automatizzate e affidabili con un livello di investimento ridotto. Non vediamo l’ora di mostrare ai visitatori l’eccezionale versatilità applicativa che può essere raggiunta con il nuovo inchiostro IJC358 e che aiuterà a migliorare e diversificare l’offerta”, ha commentato Wouter Derichs, Sales & Marketing Director, Large Format Graphics EMEA di Canon Production Printing. “Siamo molto lieti di ritornare a FESPA 2021 dopo due anni senza eventi dal vivo. Il nostro obiettivo durante l’evento è di mostrare una gamma di soluzioni in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza produttiva, organizzativa e sostenibile. Gli ultimi 18 mesi sono stati difficili per molti. In Canon aiutiamo i clienti e i partner a concentrare energie e risorse per la ripresa dell’attività e a creare valore aggiunto per i loro clienti che, a sua volta, si tradurrà in una crescita sostenibile del business.”

Per maggiori informazioni sulla famiglia Arizona di stampanti flatbed, visitare: https://www.canon.it/business-printers-and-faxes/specialty-and-industrial/

Per maggiori informazioni sulla famiglia Colorado di stampanti roll-to-roll, visitare: https://www.canon.it/business-printers-and-faxes/uvgel-roll-tol-roll/ 

Paola Guttadauro

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK