21.10.2001

COATES LORILLEUX - Inchiostri i cromati di ...

.
Inchiostri I cromati di piombo nella stampa serigrafica La serigrafia è l'ultima tecnica di stampa a cui è stato concesso l'utilizzo di inchiostri contenenti cromati di piombo. Questo per soddisfare le necessità  di coprenza richieste appunto dalla tecnica serigrafica. Coates Screen, in accordo con le direttive CEPE e per coerenza con la politica di "customer care", cesserà  completamente l'impiego dei pigmenti in oggetto a partire dalla fine del corrente anno e prevede di terminare le proprie scorte di inchiostri entro il primo semestre 2002. Numerose recenti direttive europee, nel packaging e nel settore automobilistico, hanno limitato sempre più l'uso degli inchiostri e delle vernici a base di metalli pesanti e, sebbene sia ancora permesso l'uso di detti inchiostri in alcune applicazioni serigrafiche, l'eliminazione completa è risultata essere la soluzione migliore. Valide alternative a questo tipo di pigmenti sono disponibili già  da parecchi anni dalla Coates Screen, i cui clienti non avranno quindi alcun inconveniente da questo cambiamento. Il servizio tecnico della Società  è comunque a completa disposizione per tutte le informazioni necessarie. (Comunicato Coates Lorilleux Spa)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK