10.06.2002

Castaldini Group Digital Division

.
crede in Aprion Digital e ne sostiene la tecnologia in Italia, aprendo cosଠnuove prospettive alla stampa digitale diretta su cartone ondulato di grandi dimensioni. Con risultati capaci di stupire. In un mercato fortemente orientato al marketing, dove i tempi di risposta e la flessibilità  sono più che mai in grado di "fare la differenza", la tecnologia digitale sembra offrire una soluzione vincente, anche nella stampa di cartone ondulato di grande formato. Pur garantendo un'alta qualità  di stampa, la tecnologia in sè abbatte le fasi di preparazione dei clichà©, i tempi di consegna e i relativi costi aggiunti, che incidono in modo considerevole soprattutto sulle piccole tirature. Inoltre consente di rispondere con efficacia all'incremento della domanda di lavori a breve termine, riducendo tra l'altro le giacenze a magazzino e aumentando il volume dello stampato. Garantisce infine all'utente finale di poter promuovere e personalizzare un messaggio pubblicitario, seguendo un trend consolidato che si basa sul rinnovamento costante dell'immagine. Disponendo di questa tecnologia, dunque, i produttori potranno proporre ai propri clienti un vantaggio competitivo, in relazione a eventuali azioni strategiche da intraprendere a breve termine, oltre che al ritorno economico, sia in termini di volumi che di valore aggiunto. Esclusiva tutta italiana àˆ in questo contesto che opera Castaldini Group, azienda leader nel campo della progettazione e produzione di macchine periferiche e sistemi di movimentazione per il settore del cartone ondulato. Da sempre orientata alla ricerca e allo sviluppo di prodotti all'avanguardia, capaci di dare risposta alle esigenze in evoluzione nel settore del cartone ondulato, dal gennaio 2002 ha costituito la Castaldini Group Digital Division, che distribuisce e supporta la tecnologia Aprion Digital in esclusiva su tutto il territorio italiano. La scelta è stata compiuta pensando soprattutto all'efficacia delle soluzioni messe in campo dall'azienda israeliana, che da sempre risponde con successo ai bisogni concreti di un mercato, facendo perno su capacità  di innovazione reali, prive di compiacimento accademico. Tra i sistemi più recenti messi a disposizione da Aprion, la divisione "digital" di Castaldini punta su Shaldag SP, disponibile in due versioni (con alimentazione a fogli o a bobina) per la stampa in digitale su cartone teso e cartone ondulato, progettata e studiata appositamente per il mercato della cartotecnica. Sono già  state installate 4 macchine, di cui una sheet-fed in Francia e una roll-to-roll in Germania, ed entrambe le versioni negli USA. Da foglio o in bobina, comunque vantaggiose Cuore dei due sistemi di stampa digitale, è la tecnologia Magic (Multiple Array Graphic Inkjet Color) brevettata da Aprion: un getto d'inchiostro penetrante e uniforme rende di fatto possibile la velocità  di 25.000 gocce al secondo per beccuccio e, al contempo, assicura una struttura uniforme e costante della goccia, supportando cosଠuna risoluzione di 600 dpi a 6 colori. La versione Shaldag SP sheet-fed ha come caratteristica principale di stampare direttamente su cartone, cartone ondulato e altre varietà  di materiale rigido di grande formato (160 x 260 cm), con velocità  e in quantità  industriali senza procedure intermedie. àˆ stata progettata in particolare per soddisfare le necessità  dei mercati del materiale pubblicitario sul punto vendita, grafiche per stand fieristici, in-store displays, pubblicità  indoor e outdoor. Il modello roll-to-roll, invece, è stato messo a punto per realizzare materiale pubblicitario sul punto vendita e/o applicazioni di vedute a distanza ravvicinata a media e lunga tiratura, comunque su grandi formati (fino a 165 cm). Adatto per realizzare stampe destinate a supporti di vinile e adesivi, banner, carta, è stato specificamente progettato per realizzare indoor display, grafica leggera e pubblicità  outdoor. Da sottolineare che, entrambe le macchine, adottano inchiostri a base di acqua, pigmentati, inodori e con una durata minima di 2 anni, nel pieno rispetto delle norme a tutela dell'ambiente e della sicurezza.(Italia I.)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK