28.06.2021

Canon amplia il portfolio di soluzioni di finitura per la stampa professionale con nuove opzioni di rifilatura e rilegatura che velocizzano la produzione

canon expostampa 2021

 

 Per permettere ai propri clienti di essere ancora più produttivi, Canon integra nel proprio portfolio due nuove soluzioni di finitura in linea di terze parti: l’unità di rifilatura opuscoli SDD PTM7006 Press Trim Module e il sistema di rilegatura in linea GBC eWIRE Pro.

In esclusiva per Canon, l’unità SDD PTM7006 Press Trim Module può essere collegata in linea a un sistema di stampa imagePRESS C910 o varioPRINT 140, per produrre brochure e manuali tramite un’unica operazione e in modo veloce ed efficiente, senza ulteriori passaggi manuali o di finitura. Il modulo rifila il lato lungo degli opuscoli di spessore fino a 6 mm e al tempo stesso appiattisce il dorso, in modo da conferire un aspetto professionale e agevolare le operazioni di imballaggio, impilamento e distribuzione. Per migliorare ulteriormente la qualità degli opuscoli, è possibile scegliere tra due opzioni ulteriori: un’unità di rifilatura su due lati per applicazioni senza bordi (disponibile solo per la serie imagePRESS C910) e un modulo per la realizzazione di dorsi perfettamente squadrati.

Il sistema GBC eWIRE Pro si integra perfettamente con le serie imagePRESS C910, imagePRESS C10010VP e la serie di sistemi di stampa digitale monocromatica varioPRINT 140 per offrire un flusso di lavoro completamente automatizzato per la produzione di opuscoli con rilegatura a spirale con doppio filo metallico. Ciò consente anche alle aziende di stampa più piccole di evitare la rilegatura manuale e consegnare documenti rilegati in modo accurato e professionale.

Marco Dusi, Product Business Developer di Canon Italia, commenta: “La pandemia ha reso ulteriormente evidente quanto l’automazione e l’aggiunta di valore per i clienti siano importanti per le aziende di stampa. La finitura è essenziale per entrambi questi aspetti e in tal senso Canon offre la più ampia scelta possibile di soluzioni, per aiutare gli stampatori ad essere competitivi ottimizzando la produzione ed espandendosi verso nuove aree applicative. Grazie alle nuove opzioni di finitura offerte dai nostri partner SDD e GBC, i PSP (Print Service Provider) e le divisioni di stampa in-house che utilizzano le tecnologie di stampanti digitali Canon possono aggiungere un tocco professionale ai loro prodotti, abbattendo i costi e i tempi di produzione.”

Per ulteriori informazioni sul portfolio Canon di soluzioni di finitura per la stampa professionale, comprendente i sistemi SDD PTM7006 Press Trim Module e GBC eWIRE Pro, visitare: https://www.canon.it/for_work/products/professional_print/finishing/

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK