23.06.2003

Boom delle affissioni con investimenti in crescita del 969%

POSTER
La pubblicità  dell'edilizia si appende al muro
L'edilizia e l'industria collegata sono sempre più lontane dagli investimenti sui mezzi di comunicazione via etere. Nel quadrimestre gennaio-aprile, secondo gli ultimi dati AdEx di Nielsen Media Research, il settore disinveste dalla televisione (-71%) e dalla radio (-10%) diminuendo rispettivamente il budget a 4,3 milioni di euro (dai 14,6 del gennaio-aprile 2002) e a 405mila euro (dai 448).
Anche i quotidiani non sono più un mezzo prediletto del settore (-12%), che pare preferire la stampa periodica (+4% a quota 5 milioni e 369mila euro) e soprattutto l'outdoor: nel periodo gennaio-aprile 2003, infatti, le affissioni registrano lo stratosferico balzo del 969% rispetto allo scorso anno, passando da 49mila euro a 529mila. (Fonte ILTE)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK