29.10.2020

BESTINFLEXO e FLEXODAY 2020 - rilancio con raddoppio

atif 2021

 

Le recenti disposizioni governative costringono ATIF a rinviare gli eventi di novembre. Uno stop che non ferma la programmazione delle attività dell’Associazione Tecnica Italiana per la Flessografia che guarda avanti per un rilancio e raddoppio nel 2021. Il primo appuntamento il 18 novembre prossimo in streaming.


Era nell’aria, ma ATIF ci ha creduto fino all’ultimo. Organizzare BestInFlexo e FlexoDay in presenza era l’unico modo per dare il giusto valore a queste manifestazioni, sia nella celebrazione dell’eccellenza della stampa flessografica, sia nella condivisione degli importanti contenuti elaborati dal Comitato tecnico di ATIF. Per questo motivo BestInFlexo e FlexoDay non saranno trasformati in eventi virtuali, bensì ricalendarizzati nel 2021 e con un appuntamento in diretta streaming 18 novembre prossimo per incontrare la comunità flessografica.
“Non potevamo disattendere le aspettative degli addetti ai lavori che seguono i nostri eventi sempre con grande interesse, quindi ci vedremo virtualmente per condividere contenuti e riflessioni e riservare una piccola sorpresa agli stampatori che parteciperanno”, dichiara Marco Gambardella Presidente ATIF.


Grande partecipazione anche di lavori all’edizione 2020 del BestInFlexo, nonostante le difficoltà e le criticità che hanno contraddistinto il periodo. Gli stampatori hanno partecipato con entusiasmo inviando i loro migliori lavori. La sessione di valutazione, inizialmente programmata ad ottobre, sarà organizzata quando le condizioni renderanno possibile un incontro in presenza e quindi quando tutti i giudici, anche quelli che hanno dovuto dare forfait all’ultimo minuto per policy aziendali restrittive, potranno partecipare.


“Abbiamo ricevuto circa 160 lavori e anche il numero delle aziende partecipanti è leggermente aumentato”, dichiara Monica Scorzino Direttore ATIF, “segno che il premio viene apprezzato e considerato un modo efficace di dare visibilità all’impegno e al lavoro degli stampatori. Anche l’entusiastica partecipazione dei brand owner che fanno parte della giuria 2020 ci conferma che siamo sulla strada giusta”.


“Pensiamo di lanciare un bando anche nel 2021 per consentire agli stampatori di sfruttare tutte le opportunità di confronto” conclude Gambardella “e definiremo nell’ambito della nostra Commissione Marketing le modalità migliori per la doppia premiazione che sarà organizzata a novembre con le aziende vincitrici del 2020 e del 2021. Daremo quindi a tutti la possibilità di concorrere ed entrare nella rosa delle nomination, una sfida impegnativa che però non ci spaventa!”.


Gli appuntamenti in presenza si svolgeranno quindi sempre a Bologna il 17 e 18 novembre 2021.

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK