25.02.2002

ARGON HT Slidestar tecnologia evoluta

.
Non capita piu' tanto di frequente trovare novità  nel campo della serigrafia e in particolare nel campo delle macchine da stampa. Questa è la ragione per la quale, alla recente Visual Communication, meritava fermarsi a osservare la SLIDESTAR della ARGON HT. E' una macchina di concezione innovativa e con una tecnologia evoluta, progettata da Bruno Losi, un designer industriale di lunga esperienza, e proposta al mercato appunto dalla ARGON HT. Le innovazioni piu' importanti sono : il mettifoglio: accoppiabile alla macchina in brevissimo tempo (30 secondi), gestisce in proprio il registro del supporto da stampare, posizionandolo con precisione centisemale sul piano aspirante. Cio' fa di questo mettifoflio uno strumento abbinabile ad altre macchine come plotter piani; il levafoglio: completamente integrato con la macchina, permette la stampa senza i margini occorrenti alle pinze e lo scarico direttamente sul piano del forno; i registri manuali: svincolato il mettifoglio è possibile gestire la puntatura manuale del foglio usufruendo di squadre di appoggio particolari con scorrimento micrometrico che non seguono il piano di stampa; racla e controracla: l'azionamento avviene a scorrimento, con rotazione o senza rotazione, affinchè l'accostamento alla matrice avvenga con solvenza, e non a ghigliottina, per non lesionare il tessuto della matrice; la sicurezza: la macchina da stampa e il mettifoglio hanno le parti in movimento completamente protette e la copertura del qudro da stampa è predisposta per allacciarsi all'impianto di aspirazione. (Serigrafia & comunicazione esterna)

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK