21.04.2021

Apostoli Daniele sceglie la tecnologia Zund per la realizzazione di tende tecniche e porte rapide

Sede Apostoli Daniele

 

MATRICE SARTORIALE, VOCAZIONE INDUSTRIALE

Apostoli Daniele sceglie la tecnologia Zund per la realizzazione di tende tecniche e porte rapide

L’evoluzione tecnologica è andata di pari passo con la customizzazione di prodotti e servizi per il mondo del contract, dell’hotellerie, del wellness e della ristorazione. Un approccio che ha portato l’azienda bresciana Apostoli Daniele a firmare progetti in tutti i Continenti. La scelta di tecnologie avanzate è uno degli asset della strategia di posizionamento che differenzia il brand sul mercato. Dalla progettazione all’installazione, tutto viene gestito internamente, sebbene l’offerta spazi dalle tende tecniche alle porte industriali, fino alle coperture mobili e fisse.

Apostoli Daniele ha saputo industrializzare la produzione artigianale puntando su tecnologie all’avanguardia, selezionate secondo l’esclusivo criterio dell’eccellenza qualitativa. Da qui la scelta di investire in un nuovo sistema da taglio al servizio dei diversi comparti aziendali. “La nostra clientela spazia dalla catena alberghiera internazionale al privato che si affida al nostro reparto interior per conferire personalità e ricercatezza alla propria abitazione”, racconta Luca Scalvenzi Apostoli, amministratore delegato. “Nel rispetto degli standard Industry 4.0, abbiamo svolto un’accurata selezione per introdurre una nuova tecnologia da taglio con l’obiettivo di abbattere i tempi di produzione e migliorare ulteriormente la qualità dell’output”.

Da qui il sodalizio con il brand svizzero Zund, una tecnologia nata per il mondo delle arti grafiche e quindi nuova in questo comparto. “Siamo ossessionati dall’eccellenza qualitativa, che parte dalla scelta dei tessuti e attraversa tutta la filiera, toccando progettazione, produzione e servizi di manutenzione”, prosegue Scalvenzi. Per affrontare questo importante investimento, il management di Apostoli Daniele ha selezionato con cura potenziali fornitori che, oltre ad offrire tecnologie all’avanguardia, potessero garantire continuità e affidabilità nel tempo. Ma la prova sul campo è stata determinante. Ai tre potenziali partner è stato sottoposto un ventaglio di materiali su cui effettuare prove di taglio. La precisione svizzera del plotter Zund, equipaggiato anche con modulo di taglio laser, si è distinta, mettendo in luce altri plus come la versatilità, fondamentale per una realtà poliedrica come Apostoli Daniele.

Fondata negli anni ’50 e giunta alla terza generazione, l’azienda bresciana viene tutt’oggi gestita dalla famiglia con un approccio manageriale. Inizialmente fu il nonno di Luca ad avviare la produzione di tende, scegliendo personalmente tessuti pregiati che negli anni hanno continuato a distinguere l’offerta del brand nel mondo. Ma la stagionalità del prodotto ha portato al costante ampliamento della gamma e dei mercati, aprendosi gradualmente al B2B. “Oltre al prestigio di aver contribuito alla realizzazione di importanti progetti nel mondo dell’hospitality, per noi è tuttora un vanto poter constatare che l‘80% del nostro giro d’affari deriva da clienti fidelizzati”. L’eccellenza qualitativa riconosciuta ad Apostoli Daniele va oltre i tessuti di pregio, rappresentando un comun denominatore dei materiali, ma anche dei servizi offerti. “Oggi più che mai la qualità deve andare di pari passo con la rapidità di esecuzione e l’implementazione del sistema Zund, integrato nel nostro gestionale, ci permette di essere ancora più veloci per soddisfare richieste anche last minute, in linea con il nostro approccio problem solving”. L’azienda, negli anni, ha infatti integrato l’offerta anche con servizi di assistenza e manutenzione su propri prodotti o realizzazioni di terzi. “E qui i tempi di reazione sono fondamentali”, commenta Scalvenzi. “Con il plotter Zund tagliamo dai tessuti al pvc, che utilizziamo per la realizzazione di porte rapide”. Per il 2021, Apostoli Daniele ha in programma la partecipazione a diverse manifestazioni internazionali, per penetrare sempre di più mercati in espansione come Emirati Arabi, Thailandia e Indonesia. E per farlo intende puntare sulla tecnologia, abbinata al valore del made in Italy riconosciuto nel mondo e al forte orientamento al prodotto custom per clienti che cercano unicità ed eccellenza.

 

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK