31.10.2014

A Viscom Guandong presenta nuove opportunità  di business sull'onda..

convegno guandong

Grande successo per il convegno organizzato in collaborazione con HP e 3M A Viscom Guandong presenta nuove opportunità di business sull'onda della green economy

green

Viscom 2014 - “Tutti parlano di Green Economy: aziende grandi e piccole sono accomunate dalla necessità di affrontare questo tema, ma troppo spesso lo fanno senza percepire in modo corretto i segnali del mercato”. Così Edoardo Elmi, Presidente di Guandong, ha accolto il pubblico del convegno “Riqualificazione, sostenibilità e Green Economy”, uno degli eventi clou di Viscom 2014. Sul palco, accanto a Edoardo Elmi, Fulvio Rohrer (3M Italia) e Dario Morelli (Hewlett-Packard Italiana): tre rappresentanti del mondo della visualcom che hanno coinvolto la platea in un iter alla scoperta di come mettere in pratica con successo i principi dell’economia “verde” in questo mercato. Il tutto partendo da una semplice domanda di base: sostenibilità ambientale e creazione di valore economico sono obiettivi conflittuali o una combinazione vincente?

1414689323elmi

L’introduzione di Edoardo Elmi ha scattato un’istantanea del mercato, in cui aziende grandi e piccole – come Guandong, HP e 3M – sono accomunate dallo stesso obiettivo: creare prodotti innovativi per nuove tecnologie, in modo da allargare i mercati di riferimento. “Il nostro successo deriva dalla volontà di creare soluzioni messe a punto per massimizzare le prestazioni delle più recenti innovazioni, proprio come abbiamo fatto con la nuova Textile Collection serie LUS, ideale per la tecnologia HP Latex 300” – dichiara Edoardo Elmi – “Una strategia che ci sta premiando, come è stato dimostrato dal successo dei nostri Book. Già dal primo giorno di fiera, al nostro stand abbiamo raccolto tantissime richieste di operatori che riconoscono in questi strumenti un mezzo per poter presentare in modo efficace i materiali, facendo vedere esempi applicativi che spesso semplificano la trattativa con gli utilizzatori finali”.

Dopo l’intervento di Edoardo Elmi, la parola è passata a Fulvio Rohrer che ha approfondito l’aspetto più culturale del tema. Dall’equilibro tra i bisogni dell’uomo e la salvaguardia della natura alla responsabilità etica delle multinazionali, che adottano politiche di Corporate Social Responsability a livello globale. “Sempre più spesso abbiamo a che fare con aziende come Ikea e Nestlè, che hanno politiche ben definite per la scelta dei materiali” – dichiara Fulvio Rohrer – “Per essere fornitori di queste realtà, dobbiamo ampliare la nostra gamma con proposte sempre più amiche dell'ambiente”.

Il trend è dunque evidente: cresce la domanda del mercato per soluzioni ecosostenibili, aumentano i volumi, i prezzi diventano più competitivi e il tutto rende più appetibili le proposte caratterizzate da un’anima green.

 

Dai virtuosismi della Green Economy all’applicazione di modelli teorici: Dario Morelli ha condiviso con il pubblico di Viscom i 6 punti da analizzare per capire il “livello di greenitudine” della propria azienda: adozione di normative, allineamento dei processi, scelta dei prodotti, comunicazione sul tema, selezione dei fornitori e risparmio energetico. “Un’azienda può anticipare le normative in materia oppure subire le regole imposte dai singoli Paesi. Può scegliere di avere solo fornitori certificati, oppure può trovare il proprio livello intermedio di eco-sostenibilità” – spiega Dario Morelli – “Occorre fare un’autoanalisi per capire il proprio stato dell’arte, identificare un obiettivo e definire un piano d’azione a lungo termine”.

Edoardo Elmi, Fulvio Rohrer e Dario Morelli concordano, dunque, sulla risposta da dare alla domanda iniziale: il binomio tra sostenibilità ambientale e creazione di valore economico è sicuramente vincente, se ben studiato e messo in pratica con serietà e concretezza.

E dopo la condivisione di teorie e pratiche green, l’augurio di Edoardo Elmi agli intervenuti di saper cogliere gli spunti offerti per dare nuova linfa al proprio business in un momento potenzialmente di grande crescita grazie all’approssimarsi di EXPO 2015. Un evento di rilevanza mondiale, fortemente incentrato sulla Green Economy, che rappresenta una grande opportunità per gli operatori della visualcom.

convegno guandong

Per visualizzare altre immagini del convegno CLICCA QUI

Per visualizzare immagini dello stand Guandong CLICCA QUI

Se vuoi ricevere maggiori informazioni CLICCA QUI

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK