22.10.2015

a MIAC Hyster e CLS hanno presentato un pacchetto ad hoc per...

movimentazione carta

Hyster e CLS hanno presentato alla MIAC un pacchetto ad hoc per la movimentazione della carta

A Lucca dal 14 al 16 ottobre le aziende hanno mostrato le soluzioni ideate per far fronte alle sfide della supply chain della carta

CLS, azienda italiana dedicata al noleggio, alla vendita e all’assistenza di carrelli elevatori e mezzi e attrezzature per la logistica, ed Hyster, leader globale nella fornitura di carrelli elevatori, hanno presentato alla mostra internazionale dell'industria cartaria, le soluzioni ideate in modo specifico per far fronte alle sfide della supply chain di questo settore.
“I requisiti per la movimentazione dei materiali variano all'interno dell'industria cartaria per cui abbiamo adottato un approccio personalizzato per ciascuna applicazione,” ha spiegato David Reeve, Industry Manager, Counterbalance Solutions di Hyster. “Con un pacchetto di soluzioni dedicato, aiutiamo le aziende a superare sfide quali sfruttamento dello spazio, produttività, costi operativi, impatto ambientale e tempo di disponibilità in vari tipi di attività, fra cui produzione, riciclaggio, immagazzinamento e logistica.”
Produzione e riciclaggio della carta - Le attività di produzione e riciclaggio della carta sono caratterizzate da ambienti difficili e un problema comune è rappresentato dal surriscaldamento dei motori dovuto al ristagno di polvere e detriti di carta. Hyster ha recentemente introdotto un nuovo carrello elevatore denominato “Cool Truck”, basato sull'attuale gamma Hyster® H4.0-5.5FT con capacità di sollevamento di 4 - 5,5 tonnellate, appositamente studiato per risolvere questo problema.  
“Nelle attività di riciclaggio o produzione della carta, i radiatori dei normali carrelli elevatori tendono facilmente ad ostruirsi con conseguenti inutili fermi macchina,” ha dichiarato David Reeve. “Un telaio completamente chiuso con sfiati di ventilazione su coperchio motore, pannelli laterali e coperchio radiatore contribuisce a limitare l'aspirazione di detriti dal pavimento all'interno del vano motore del Cool Truck. Per evitare il surriscaldamento del carrello anche in ambienti con temperature elevate, minimizzare l'esigenza di pulizia del radiatore e preservare l'efficienza del carrello, la ventola del radiatore Combi Cooler inverte il senso di rotazione ogni 20 minuti, per 20 secondi, espellendo la polvere e detriti depositatisi durante l'aspirazione dell'aria. Raffredda inoltre il refrigerante del motore e l'olio della trasmissione.
“Questo carrello elevatore è stato oggetto di vari miglioramenti ed è progettato per continuare a funzionare in queste gravose applicazioni dell'industria cartaria, aumentando l'affidabilità che gli utenti finali esigono dalle loro attrezzature,” ha aggiunto David Reeve. “Nelle attività di riciclaggio, le balle di carta vengono spesso lasciate all'aperto dove possono assorbire l'acqua piovana con conseguente aumento di peso,” ha aggiunto.  “Per tranquillizzare gli operatori ci sono gli indicatori integrati di peso del carico.”

Rotoli di carta  - “L'attenzione ad ogni dettaglio al momento dell'ordinazione di carrelli elevatore e attrezzature è fondamentale,” ha detto David Reeve. “Ad esempio, il tipo di carta sulle bobine può essere di vario genere: carta velina, cartoncino, cartone, carta da stampa per quotidiani o di qualità per riviste patinate, con conseguenti notevoli differenze di diametro e larghezza, con altezze che variano da 500 mm a 4,5 m e pesi da 0,5 a 6,5 tonnellate; possono inoltre essere complicate da movimentare, facilmente danneggiabili ed avere un valore piuttosto elevato.” Le tipiche attrezzature per la carta comprendono rotatori a 180/360 gradi, pinze a forche, bracci per pinze a forche rotanti, movimentatori di pallet doppi, stabilizzatori di carico, benne a fondo mobile, ribaltatori per pinze per rotoli di carta (che inclinano la bobina di carta in avanti di 90 gradi), prolunghe per pinze, pinze per rotoli di carta con grandi piastre di contatto ad ampia apertura, attacchi a scollegamento rapido e movimentatori per più bobine abbinati a supporti per attrezzature. “Hyster collabora strettamente con i principali costruttori di pinze per rotoli offrendo così una vasta gamma di pinze diverse per qualsiasi tipo di applicazione,” ha aggiunto David Reeve. La movimentazione di più bobine è fondamentale in molte operazioni di movimentazione della carta, ad esempio quando occorre scaricarle rapidamente dalle navi e trasportarle nell'area di smistamento, per essere movimentate da carrelli elevatori più piccoli nel magazzino. L'Hyster® H12XM-6 è progettato per cicli di servizio intenso in condizioni operative estreme quali si verificano, ad esempio, sui moli esterni dei porti e in operazioni 24 ore su 24 ed è adatto per una vasta gamma di attrezzature anteriori, incluse la rotazione a 180/360, pinze con braccio singolo e diviso.  Fornisce velocità di sollevamento tra le migliori della categoria e raggiunge medie impressionanti comprese tra 0,28 m/s e 0,51 m/s senza perdita di capacità fino a 6200 mm inclusi e il sistema idraulico con rilevamento del carico (Load Sensing) alimenta l'olio solo quando è necessario. I movimentatori di bobine orizzontali, solitamente impiegati per il trasporto delle bobine dal magazzino all'area di produzione in posizione orizzontale, hanno una portata che varia da 1,5 a 8 tonnellate. Queste macchine sono disponibili nelle versioni con operatore a terra o in piedi a bordo, a seconda delle esigenze del cliente.

Risparmio di spazio - Le bobine di carta vengono spesso stoccate in un magazzino pulito a temperatura controllata, dove lo spazio è un aspetto prioritario. Le bobine possono essere impilate a varie altezze a seconda di prodotto, larghezze e diametri. Una bobina di carta per quotidiani con un diametro di 1250 mm e larghezza di 1500 mm, ad esempio, viene solitamente impilata al quarto livello.
La gamma compatta Hyster® SpaceSaver offre capacità di sollevamento massime di 9 tonnellate a 6 m di altezza.  Il modello Hyster SpaceSaver da 9 t è più piccolo di un tradizionale carrello controbilanciato da 5,5 t. Il sistema idraulico con rilevamento del carico (Load Sensing) ne limita il surriscaldamento.

Merci palletizzate nei magazzini - I singoli pallet di prodotti di carta possono essere trasportati utilizzando diversi tipi di carrelli Hyster. La serie di carrelli elevatori agili e compatti Hyster® JXN/JXNT con portata da 1,5 a 2 t, dotata ad esempio di carrellino di traslazione e stabilizzatore di carico, offre un basso costo di esercizio ed è ideale per le applicazioni su più turni.  Il robusto carrello elevatore Hyster® 1.6-2.0FT è ottimo a livello di consumi e ideale per le applicazioni 24 ore su 24/7 giorni su 7. È anche disponibile una gamma completa di transpallet Hyster®. Per i cicli di lavoro più intensi invece è possibile installare un'attrezzatura per la movimentazione multi-pallet sulle serie Hyster J2.2-3.5XN, Fortens H2.0-3.5FT o Fortens H4.0FT5/6, in grado di movimentare 2-4 pallet alla volta. Tutti questi modelli offrono trasmissioni allo stato dell'arte e lunga durata dei pneumatici.

Caricamento e movimentazione dei container - Altezza, manovrabilità e rampe sono aspetti chiave per la selezione delle corrette attrezzature di movimentazione materiali per il caricamento e lo svuotamento dei container con prodotti di carta "finiti". I carrelli elevatori, transpallet o stoccatori Hyster a GPL ed elettrici si comportano tutti al meglio nei cicli a turni intensi. Grazie alla sua grande esperienza nella movimentazione dei container, Hyster offre carrelli elevatori, porta-container e ReachStacker con straordinarie doti di manovrabilità e velocità di movimentazione superiori.


Un video che mostra un carrello Hyster al lavoro in un'applicazione del settore cartario è disponibile sul sito web Hyster Europe. Per ulteriori informazioni, visitate il sito http://www.hyster.eu.


CLS SpA (www.cls.it), società del gruppo italiano Tesa, è un’azienda di servizi dedicata alla vendita, al noleggio, e all’assistenza di carrelli elevatori, macchine e attrezzature per ogni settore della logistica italiana. CLS è dealer esclusivo in Italia della gamma di carrelli elevatori Hyster, prodotti dal gruppo NACCO Industries tra i primi leader mondiali del settore. Con un organico di oltre 300 persone, la Direzione Generale a Carugate (Mi), 13 filiali, 11 centri operativi, 180 officine mobili, 5000 mezzi a noleggio, 150 modelli da 1 a 56 tonnellate, fanno di CLS una Solution Company al servizio della piccola e grande impresa italiana, per soluzioni e servizi nelle scelte di movimentazione dei materiali e della logistica.

Hyster Hyster® è uno dei marchi leader a livello mondiale per le macchine per la movimentazione dei materiali e offre oltre 140 modelli di carrelli controbilanciati, carrelli da magazzino e macchine per la movimentazione di container. La società investe in modo considerevole nella ricerca e nello sviluppo per garantire che i prodotti Hyster® siano sempre all'avanguardia nel settore. Questo ci permette di fornire la massima affidabilità e bassi costi di proprietà per le operazioni più impegnative, ovunque. Hyster Company (www.hyster.com) è una delle principali aziende al mondo di progettazione e fabbricazione di carrelli elevatori e fa parte del gruppo NACCO Materials Handling Group, Inc. (NMHG).

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK