05.02.2015

Ricoh Europe: partnership con Leapfrog per la stampa 3D

1423151532stampa-3d

Grazie a questo accordo Ricoh si focalizza sempre più sulla stampa 3D aggiungendo servizi e supporto alle soluzioni di Leapfrog di cui diventa rivenditore. Inizialmente la partnership riguarderà esclusivamente Belgio, Germania, Olanda e Regno Unito.

Ricoh Europe ha siglato una partnership con Leapfrog 3D Printers che vedrà Ricoh diventare rivenditore ufficiale in Europa della stampante Leapfrog Creatr HS e di altri modelli. Ricoh fornirà supporto completo per le stampanti 3D di Leapfrog, con la possibilità di includere le soluzioni 3D negli attuali contratti. Inizialmente la partnership sarà effettiva in Belgio, Germania, Olanda e Regno Unito.

Ricoh e Leapfrog 3D Printers si focalizzeranno inizialmente sul settore dell’Istruzione per poi espandersi in futuro nel settore ingegneristico e in quello manifatturiero. Entrambe le aziende vantano una presenza consolidata nel settore dell’Istruzione in cui le scuole superiori e le università utilizzano stampanti 3D in materie quali scienze, tecnologia, ingegneria e design. Leapfrog 3D Printers ha sviluppato 3D print packages per questo settore, mentre Ricoh aggiunge alle tecnologie servizi di installazione, gestione e training.

Questa partnership fa seguito a un annuncio globale dello scorso settembre relativo al lancio da parte di Ricoh Company Ltd del business dell’additive manufacturing e di una strategia per la stampa 3D. L’annuncio includeva l’apertura di due facility “Ricoh Rapid Fab” in Giappone per offrire servizi di stampa 3D ed effettuare Ricerca e Sviluppo nelle tecnologie e nelle applicazioni in questo ambito.

Questo ulteriore passo nel mercato della stampa 3D rappresenta una naturale evoluzione per Ricoh che era già impegnata nello sviluppo di teste di stampa per i produttori di stampanti 3D di tutto il mondo. Inoltre, Ricoh stessa negli ultimi 20 anni ha utilizzato questa tipologia di stampanti per lo studio del design dei propri prodotti.

Olivier Vriesendorp, Director, Product Marketing di Ricoh Europe, ha commentato: “A seguito dei continui sviluppi della stampa 3D i clienti Ricoh di tutta Europa stanno iniziando a valutare il potenziale ruolo di questa tecnologia a supporto delle proprie attività. La partnership con Leapfrog 3D Printers unisce le stampanti 3D alla competenze di Ricoh nel settore dell’Istruzione, mettendo così a disposizione del mercato servizi completi che aiutano le aziende a implementare la stampa 3D: dagli IT Services alla consulenza, dall’installazione al supporto, alla formazione e al supporto. La partnership rappresenta un ulteriore passo avanti nello sviluppo del business di Ricoh della stampa 3D con l’obiettivo di rispondere alle esigenze dei clienti anche in questo ambito”.

Mathijs Kossen, CEO di Leapfrog 3D Printers, ha affermato: “Ricoh Europe condivide con noi l’obiettivo di portare valore alle aziende e agli istituti scolastici offrendo strumenti e servizi sempre all’avanguardia. Oltre che stampanti 3D di elevata qualità, la nostra offerta include software e materiale di stampa a cui ora si aggiungono i servizi di supporto e di formazione di Ricoh”.

Ricoh aiuta il Settore dell’Istruzione a innovarsi e a migliorare l’efficienza fornendo un’ampia gamma di servizi che includono stampa di materiale per i corsi, soluzioni per la sicurezza dei documenti, strumenti per il mobile e l’apprendimento da remoto. Le metodologie di Change Management applicate da Ricoh facilitano l’implementazione delle tecnologie e dei nuovi processi.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito:www.ricoh.it

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK