03.06.2016

Carte e Tecnologia: FAVINI al DRUPA con RICOH

Remake paper favini expostampa

 

WHITE TONER E CLEAR TONER PER NUOVI EFFETTI SORPRENDENTI

Fino al 10 giugno, Düsseldorf sarà teatro di nuove tendenze e tecnologie in occasione del Drupa, la fiera mondiale leader per la stampa grafica e industriale.

Favini, tra i leader globali nella realizzazione di specialità grafiche innovative a base di materie prime naturali, annuncia la propria partecipazione al Drupa presso lo stand RICOH (HALL 08 A STAND B46/1-2).

Favini sarà presente con carte naturali di alta qualità, oltre a carte con preziose finiture metallizzate e glossy, in grado di offrire valore aggiunto agli stampati digitali. Grazie alle nuove tecnologie e alle tecniche messe a punto da Ricoh, è cominciata una nuova era per la stampa digitale su supporti di diversi generi, comprese le carte con superfici ruvido naturale e goffrate.

Ora, anche le tonalità scure di carta possono essere personalizzate con la stampa digitale Ricoh grazie al White Toner e Clear Toner, ottenendo effetti sorprendenti.

Le carte Favini utilizzate da Ricoh al Drupa sono ideali per il packaging, materiale cartotecnico di design e stampati di qualità personalizzabili. Tra i protagonisti del corner FAVINI a Drupa:

  • Majestic, la linea di metallics esclusivi, che comprende carte di alta qualità che evocano sensazioni di lusso. La collezione Majestic include superfici perlescenti, una preziosa cascata di oro e argento, colori ricchi e vibranti, e offre raffinate superfici satinate;
  • Burano, è l’ampia gamma di carte, disponibili in 35 colori, adatta a ogni tipo di applicazione. Punto di forza della linea è il Nero, puro e autentico, privo di carbon black, ideale per packaging eleganti e progetti di lusso, adatto a nobilitazioni con White Toner;
  • Biancoflash, le carte sinonimo di bianco puro e qualità extra. Sono disponibili in due finiture, tre colori e 5 goffrature classiche. Si tratta di una gamma estremamente versatile caratterizzata da un’eccellente stampabilità ed è ideale per le applicazioni creative e per la stampa di pregio;
  • Crush. Non poteva mancare a Drupala gamma di carte ecologiche realizzate con sottoprodotti di lavorazioni agro-industriali che sostituiscono fino al 15% della cellulosa proveniente da albero. Le caratteristiche tecniche di stampabilità e trasformazione mantengono i più elevati standard di qualità: ciò significa che è possibile utilizzare anche queste nuove carte per le più svariate applicazioni, dalle brochure alle shopper, dai cartellini al packaging, fino ai progetti più creativi.;
  • Remake è la nuova frontiera del riuso creativo (up-cycling) nel settore carta. Remake contiene il 25% di residui di lavorazione del cuoio e della pelletteria in sostituzione di cellulosa di albero. Si tratta di un prodotto unico, riciclabile e compostabile al 100%, perfetto per la stampa di pregio e per il packaging di lusso. I residui di cuoio visibili sulla superficie donano un aspetto distintivo ed un sorprendente effetto tattile morbido e vellutato. In occasione del Drupa, verranno distribuite divertenti pochette stampate con Ricoh Pro C7110x su Remake Sky 120gm2.

Non mancheranno poi le storiche Favini Dolce Vita, l’eccezionale carta che esalta i risultati di stampa rendendoli simili ad una carta patinata matt pur mantenendo i pregi di una naturale e Shiro Echo White, la punta di diamante delle carte riciclate che contiene 100% di fibre riciclate post-consumo.  La carta vergata Favini Contact Laid, dalla trama classica e dalle eleganti tonalità del bianco e dell’avorio, è ideale per le immagini coordinate e per tutte le applicazioni creative, quali brochure, editoria di pregio e inviti.

Bindakote, la storica gamma di carte e cartoncini mono e bipatinate cast coated caratterizzata da un’eccellente rigidità e volume, è la scelta giusta per tutte le tecniche ricercate di stampa, di grandissimo effetto, grazie alle superfici lucide a specchio.

Favini ti aspetta al Drupa presso lo stand RICOH - HALL 08 A, STAND B46/1-2

 

 

GRAZIE

La tua richiesta è stata inoltrata.
OK